Piccoli calamari fritti in Vietnam

Piccoli calamari fritti in Vietnam

Piccoli calamari fritti in Vietnam.
Non male questo piatto della cucina vietnamita: Mực cơm chiên mắm ớt in lingua originale.
In moltissimi posti è possibile trovare questi piccoli calamari fritti e serviti con semi di sesamo.
Non erano male.
Unico problema (per me molto fastidioso) è che questi molluschi vengono fritti senza prima essere puliti dalle interiora per cui, ad ogni boccone, si è costretti a togliere l’ossicino (molto piccolo viste le dimensioni) e gli organi interni.
Considerando che il tutto va fatto con le bacchette vi lascio capire che difficoltà sia mangiarli!

Piccoli calamari fritti in Vietnam

Piccoli calamari fritti in Vietnam

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

I molluschi costituiscono il secondo phylum del regno animale per numero di specie dopo gli artropodi, con oltre 110.000 specie note. Sono animali primariamente marini, ma alcune specie hanno colonizzato le acque dolci come, ad esempio, i Bivalvi ed i Gasteropodi, ed alcune specie di questi ultimi si sono adattate anche all’ambiente terrestre.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Calamaro alla griglia in Vietnam

Calamaro alla griglia in Vietnam

Calamaro alla griglia in Vietnam.
Uno dei piatti di pesce che si trova quasi ovunque in Vietnam è appunto questo mollusco.
Normalmente è cucinato piccante ma fortunatamente sono riuscito a farmelo fare più soft e solo con quella salsa rossastra che altro non è che fish sauce (salsa di pesce) per renderlo più gustoso.
Non era male, anche se molto semplice ed un filino duretto.

Ti piace la cucina asiatica? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

I molluschi costituiscono il secondo phylum del regno animale per numero di specie dopo gli artropodi, con oltre 110.000 specie note. Sono animali primariamente marini, ma alcune specie hanno colonizzato le acque dolci come, ad esempio, i Bivalvi ed i Gasteropodi, ed alcune specie di questi ultimi si sono adattate anche all’ambiente terrestre.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Grilled squid in Vietnam – Calmars grillés au Vietnam – Calamares a la plancha en Vietnam – Lula grelhada no Vietnã – Gegrillter Tintenfisch in Vietnam – Mực nướng ở Việt Nam – 越南烤鱿鱼 – ベトナムのイカ焼き

Calamari fritti ad Ibiza

Calamari fritti ad Ibiza

Calamari fritti ad Ibiza.
Un piatto estivo, che mette sempre tutti d’accordo, e’ il calamaro, tagliato ad anelli e fritto.
Questo bel tagliere era stato ordinato e pappato nel ristorante-chiringuito della spiaggetta di Ibizza Cala Gracioneta.

Calamari fritti ad Ibiza

Calamari fritti ad Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Per spiegarvi come fare gli anelli di calamari vi invio ad un paio dei centinaia di siti che vi spiegano la ricetta: fanpage.it, unadonna.it, unadonna.it o profumodibasilico.it.

A dish of fried calamari enjoyed in Ibiza – Un plat de calamars frits apprécié à Ibiza – Un plato de calamares fritos disfrutado en Ibiza – Um prato de lula frita apreciado em Ibiza – Ein Gericht aus gebratenen Calamari, das auf Ibiza genossen wird – Món bê chiên được thưởng thức ở Ibiza – 在伊维萨岛享用的一道炸鱿鱼 – イビサ島で食べるイカのフライ

Fritto di pesce semplice semplice

Fritto di pesce semplice semplice

Fritto di pesce semplice semplice.
Non è la prima, e non sarà l’ultima, immagine di un fritto di pesce semplice semplice: acciughe (aperte) ed anellini di calamari. Anche se la foto è stata scattata a fine maggio l’ho ripescata per oggi.

Fritto di pesce semplice semplice

A proposito di pesce: vi invito a guardare il video seguente che vi racconta la sera di Camogli anche se il fritto della foto è molto diverso da quello tipico di Camogli:

Se siete nella zona del Tigullio non potete perdere questa sagra.

Calamari impannati da friggere

Calamari impannati in Taiwan

Calamari impannati da friggere.
In ogni mercato di Taiwan si trovano bancarelle che fanno il calamaro, intero, fritto. Per esporre il proprio prodotto lo aprono bene, lo impannano per bene e lo infilzano con uno stecchino (che servirà poi dopo x la frittura). Dopodiché li mettono in bella mostra è già questo sarebbe sufficiente per essere fotografato.
Io che credevo poi mi dessero lo stecchino, per mangiarli a mo di spiedino, sono rimasto un po’ deluso dal fatto che una volta fritto lo tagliuzzano e te lo servono in un sacchettino. Altra cosa strana è che alla richiesta di limone mi abbiano sparso del limone in polvere sul tutto! Non sapevo nemmeno che esistesse il limone in polvere!!!

Calamari impannati in Taiwan