Statua della Fortuna a Venezia

Statua della Fortuna a Venezia

Statua della Fortuna a Venezia

Statua della Fortuna a Venezia.
In partenza da Venezia con la nave mi sono messo a fare fotografie cercando di evitare la classica a piazza San Marco (che comunque ho fatto).
Questa e’ la statua che sta sul tetto di un palazzo seicentesco della citta’, la Dogana da Mar, alla congiunzione tra il Canal Grande e la Giudeca e rappresenta la Fortuna che danza sul mondo.

Statua della Fortuna a Venezia

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[amazon_link asins=’8854027561,2361952084,8857209598,B00EDIMHIS,8871642945,8859225744′ template=’ProductCarousel’ store=’lc0fd-21′ marketplace=’IT’ link_id=’8d334416-d10c-11e8-b89e-1fe26bd30653′]

L’edificio seicentesco, opera del Benoni, è a pianta triangolare, costituito da 8 campate sviluppate su due piani ed è coronato da una torre sovrastata dalla Palla d’Oro, sfera in bronzo dorato sostenuta da due atlanti, a raffigurare il mondo su cui poggia la statua detta “Occasio”. Tale statua rappresenta la Fortuna, opera dello scultore Bernardo Falconi, rotante ad indicare la direzione del vento e, simbolicamente, la mutevolezza della fortuna stessa.
Continua su Wikipedia.

Per vedere altre foto della citta’ clicca qui.
foto gallery

Cupole di San Marco al tramonto

Cupole di San Marco al tramonto

Cupole di San Marco al tramonto

Cupole di San Marco al tramonto.
Le cinque splendide cupole della basilica di San Marco a Venezia, fotografate dalla nave, al tramonto.
Al centro quella imponente della Pentecoste. Non e’ un caso che siano cinque: questo numero ricorre diverse volte analizzando la costruzione.

Cupole di San Marco al tramonto

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Tutte le foto qui.
foto gallery

Nel Duecento, nell’ambito dei lavori che stavano trasformando l’aspetto della piazza, le cupole furono sopraelevate con tecniche di costruzione bizantine e fatimide: esse sono costruzioni lignee rivestite da lamine di piombo soprastanti le cupole originali più antiche, sulle quali si sviluppa il rivestimento musivo che si ammira all’interno della chiesa. Solo nel XV secolo, con la decorazione della parte alta delle facciate, si definisce l’attuale aspetto esteriore della basilica; nonostante ciò, essa costituisce un insieme unitario e coerente tra le varie esperienze artistiche a cui è stata soggetta nel corso dei secoli.
Continua su Wikipedia.

Guglie di San Marco

Guglie di San Marco

Guglie di San Marco

Guglie di San Marco.
Un particolare delle guglie della Basilica di San Marco, la celeberrima chiesa che da il nome alla atrettanto celebre piazza di Venezia.

Guglie di San Marco

Tutte le foto qui.
foto gallery

La Basilica Cattedrale Patriarcale di San Marco, più notoriamente chiamata come Basilica di San Marco a Venezia (in veneziano: Baxéłega de San Marco) è la chiesa cattedrale e sede del patriarcato della città metropolitana di Venezia. Unitamente al campanile e alla piazza di San Marco, la Basilica Cattedrale forma il principale luogo architettonico di Venezia. È uno dei simboli dell’arte veneta e della cristianità.
Continua su Wikipedia.

Ponte di Rialto a Venezia

Ponte di Rialto a Venezia

Ponte di Rialto a Venezia

Ponte di Rialto a Venezia.
Non si puo’ fare una gita o un weekend romantico a Venezia senza visitarne il ponte piu’ famoso: Rialto.
E’ uno dei quattro che attraversano il Canal Grande ed è la meta, assieme a Piazza San Marco, piu’ gettonata.
Questo è uno scatto dell’anno scorso in una mattinata di agosto.

Ponte di Rialto a Venezia

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Per vedere tutte le foto che ho scattato a Venezia qui:
foto gallery

E’ uno dei quattro ponti, insieme al ponte dell’Accademia, al ponte degli Scalzi e al ponte della Costituzione, che attraversano il Canal Grande, nella città di Venezia. Dei quattro, il ponte di Rialto è il più antico e sicuramente il più famoso. A detta delle cronache, il primo passaggio sul Canal Grande era costituito da un ponte di barche. Un ponte vero e proprio, poggiante su pali in legno, fu costruito da Nicolò Barattiero sotto il dogado di Sebastiano Ziani o di Orio Mastropiero…
Continua su Wikipedia.

[ENG] Rialto Bridge in Venice.
You can’t take a romantic trip or weekend in Venice without visiting the most famous bridge: Rialto.
It is one of the four that cross the Grand Canal and is the destination, along with Piazza San Marco, more popular.
This is a shot from last year on a August morning.

Buon Natale da Lucadea.com

palle di natale venezia

Buon Natale da Lucadea.com

Dal momento che so già che non sarò a casa oggi vi auguro il più Felice Buon Natale e Felice Anno Nuovo.
Per farlo vi posto una foto (che ho scattato diverso tempo fa a Venezia) con delle belle palle di Natale in vetro soffiato di Murano:

palle di natale venezia

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

La foto me la ero tenuta giusto per questa occasione!!!

Il campanile di San Marco a Venezia in controluce (foto hdr)

campanile di san marco a venezia

Il campanile di San Marco a Venezia

Uno dei simboli di Venezia è sicuramente il campanile di San Marco.
In questa foto in controluce e hdr ho cercato di farvi capire la maestosità di questo monumento e non so se ci sono riuscito.

campanile di san marco a venezia

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Per le altre tante e belle foto di Venezia cliccate qui.

“Il campanile di San Marco è uno dei simboli più importanti della città di Venezia. I veneziani lo chiamano affettuosamente El parón de casa[1] (Il padrone di casa). Assieme all’omonima basilica e all’omonima piazza sottostante, da cui prende il nome, è il principale monumento di Venezia e uno dei simboli d’Italia.” …continua su Wikipedia.

Invece, per sapere di più sulla Basilica di San Marco vi segnalo il suo sito ufficiale.