Il palazzo delle esposizioni a Chiavari

Il palazzo delle espisizioni a Chiavari
Se hai trovato interessante questa pagina condividila sui tuoi Social:
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Il palazzo delle esposizioni a Chiavari

Il palazzo delle esposizioni a Chiavari

Il palazzo delle esposizioni a Chiavari.
Ovviamente in stile fascista questo palazzo nel centro di Chiavari fa bella mostra di se. Purtroppo non sono riuscito a trovare molto sulla destinazione iniziale del palazzo e su cosa ospitò nel periodo dei fasti neri.
Se qualcuno avesse qualcosa da aggiungere a spiegazione di questo palazzo sarà ben accetto nei commenti.

Il palazzo delle esposizioni a Chiavari

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Superata Piazza Garibaldi, possiamo proseguire lungo via Vittorio Veneto fino a Piazza Roma: in questa zona troviamo interessanti facciate ed interni liberty e déco, ed il piccolo Palazzo delle Esposizioni, oggi di utilizzo privato, che rappresenta un altro interessante esempio di architettura razionalista.
Continua su wixsite.com.

Ecco esattamente dove si trova questo palazzo:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"


Disclamer:

I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.

Statistiche:

Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 309 views totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .

E sei ti sei perso gli ultimi articoli inseriti, eccotene qualcuno:

One thought on “Il palazzo delle esposizioni a Chiavari

  1. Il 22 novembre del 1931 Filippo Tommaso Marinetti – su incarico del governo fascista e della Reale Accademia d’Italia – inaugurò a Chiavari il Palazzo delle Esposizioni del Litorale Tirreno di Levante, e la ”Mostra d’arte futurista”.

    Filippo Tommaso Marinetti è stato un poeta,scrittore e drammaturgo italiano. È conosciuto soprattutto come il fondatore del movimento futurista, la prima avanguardiastorica italiana del Novecento.
    Cultore delle arti visive, nel 1933 alla Spezia istituisce con Fillia il Premio del Golfo.

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"