Glass noodles and shrimps

Glass noodles and shrimps

Glass noodles and shrimps

Glass noodles and shrimps.
Anche per gli amanti della pasta possono trovare ristoro per la vista, almeno quella, con i noodles.
Alla fine sono molto diversi perché fatti di riso (anche se ne ce sono anche di grano o di cereali) ed addirittura alcuni sono fatti anche con l’uovo e assimigliano molto alla nostra pasta fresca.
Questi, a dire proprio la verità, li ho mangiati in un ristorante thailandese a Da Nang ma questa è la cosa bella in Asia: c’è una tale ricchezza e mescolanza di culture che in quasi tutti i paesi si possono trovare piatti di cucine estere nello stesso ristorante.
E devo dire che il piatto, che come potete vedere era accompagnato da salse decisamente piccanti, era anche molto buono. Io l’ho mangiato così senza aggiungere salsine (ed era già un filino “hot”); la Dao, la mia ragazza, ha abbondantemente aggiunto le salsine!

Glass noodles and shrimps

Glass noodles and shrimps

Glass noodles and shrimps

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Prima che la dinastia Song (960-1279) incentivasse la coltivazione del frumento, le paste erano prodotte con farine di leguminose o di altri cereali, oppure fecole ricavate da radici o bulbi vari. Il termine mian fu introdotto per indicare prima la farina di frumento e poi anche la pasta da esso derivata.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Glass noodles and shrimps.
Even for pasta lovers, they can find refreshment for the view, at least, with noodles.
In the end they are very different because they are made of rice (even if there are also wheat or cereals) and even some are also made with egg and they closely resemble our fresh pasta.
These, to tell the truth, I ate them in a Thai restaurant in Da Nang but this is the beautiful thing in Asia: there is such a richness and mixture of cultures that in almost all countries you can find dishes of foreign cuisines in the same restaurant.
And I must say that the dish, which as you can see was accompanied by decidedly spicy sauces, was also very good. I ate it like this without adding sauces (and it was already a tad bit “hot”); the Dao, my girlfriend, has abundantly added the sauces!

Sampdoria-Inter 2019/2020

Sampdoria-Inter 2019/2020

Sampdoria-Inter 2019/2020

Sampdoria-Inter – 28 settembre 2019, 1 a 3.

Gradinata Sud ad inizio partita con l’Inter:

Sampdoria-Inter 2019/2020
Fornita da: Cetty80tina
Sampdoria-Inter 2019/2020
Fornita da: Stefano Polpotto
Sampdoria-Inter 2019/2020
Fornita da: Stefano Polpotto
Sampdoria-Inter 2019/2020
Fornita da: Stefano Polpotto

Ospiti

Tifosi interisti nel settore ospiti:

Sampdoria-Inter 2019/2020
Fornita da: Stefano Polpotto
Sampdoria-Inter 2019/2020
Fornita da: Stefano Polpotto

Piazzetta Dina Bellotti a Sestri Levante

Piazzetta Dina Bellotti a Sestri Levante

Piazzetta Dina Bellotti a Sestri Levante

Piazzetta Dina Bellotti a Sestri Levante.
La piccola piazzetta che si trova dietro al carrugio sestrese, tra Vico del Bottone e Vico Macelli.
Ho deciso di fare un post nuovo sia perché ho scattato questa bella immagine di tutta la piazza in grand’angolo sia perché recentemente cercavo online dov’era questa piazza e non la trovavo.
Questo slargo è stato dedicato alla pittrice che amava passare le vacanze nella nostra cittadina.
La piazza poi è, per chi non la avesse mai vista, splendida; la splendida Torre dei Doganieri, spesso sede di mostre; poco più dietro una delle case delle viti; e ancora più dietro l’inizio del sentiero per la Mandrella.

Piazzetta Dina Bellotti a Sestri Levante

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Dove si trova questa piazza:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Vi rimando al sito di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete invece alla ricerca di un bel portale sulla Liguria vi invito a visitare: lamialiguria.it.
Se invece volete cercare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.

[ENG] Piazzetta Dina Bellotti in Sestri Levante.
The small square behind the Carrugio Sestrese, between Vico del Bottone and Vico Macelli.
I decided to make a new post both because I took this beautiful image of the whole square in a great angle and because recently I was looking online for where this square was and I couldn’t find it.
This widening was dedicated to the painter who loved to spend the holidays in our town.
Then, for those who had never seen it, the piazza is splendid; the splendid Torre dei Doganieri, often a venue for exhibitions; just behind one of the vine houses; and even more behind the beginning of the path to the Mandrella.

Bún bò huế, zuppa vietnamita

Bún bò huế, zuppa vietnamita

Bún bò huế, zuppa vietnamita

Bún bò huế, zuppa vietnamita.
Una delle zuppe più tipiche del Vietnam, originale della città di Hué. Noodles di riso, manzo e tante spezie.
Questa era la colazione che la mia Dao ha preso ieri mattina. Decisamente non nel mio stile.
Devo dire che la zuppa in se era piacevole ed i gusti non erano troppo forti. Ovviamente prima di aggiungere il peperoncino…
Un’altra cosa che non ha poi incontrato il mio gusto era quel pezzettino più violaceo, che io credevo fosse tofu, che in realtà era sangue solidificato.
Comunque non ho disprezzato l’assaggio!

Bún bò huế, zuppa vietnamita

Bún bò huế, zuppa vietnamita

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La cucina vietnamita è l’espressione dell’arte culinaria sviluppata in Vietnam. I piatti tradizionali del Vietnam sono almeno cinquecento, testimoniando in tal modo l’estrema varietà della cucina del paese. Tra i prodotti tipici e maggiormente diffusi vi è il riso. Rilevante è anche la cucina cinese che ha influenzato notevolmente quella locale.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Bún bò huế, Vietnamese soup.
One of the most typical Vietnamese soups, original from the city of Hué. Rice, beef and many spices noodles.
This was the breakfast that my Dao took yesterday morning. Definitely not in my style.
I must say that the soup itself was pleasant and the tastes were not too strong. Obviously before adding the chili…
Another thing that did not meet my taste then was that bit more purple, which I thought was tofu, which actually was solidified blood.
However I did not despise the tasting!

Vista dall’hotel Four Points a Da Nang

Vista dall'hotel Four Points a Da Nang

Vista dall’hotel Four Points a Da Nang.
La incommensurabile vista che si gode dalla piscina sul tetto al 36esimo piano di questo splendido albergo.
Non è il posto in cui dormo io ma siamo andati a bere una cosa e a trovare un amico che ci lavora.
Il bar, con piscina a sbalzo (che però non ho fotografato), e poi questi divanetti con la spiaggia di Da Nang come sfondo.
La prima giornata inizia bene in quest’avventura vietnamita!
Questo è il sito dell’albergo Four Points by Sheraton a Da Nang; anche questo della catena Marriot.

Vista dall'hotel Four Points a Da Nang

Vista dall'hotel Four Points a Da Nang

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] View from Four Points Hotel in Da Nang.
The immeasurable view from the rooftop pool on the 36th floor of this beautiful hotel.
It’s not the place where I sleep but we went to drink something and find a friend who works there.
The bar, with a cantilevered pool (which I didn’t photograph), and then these sofas with the beach of Da Nang as a backdrop.
The first day starts well in this Vietnamese adventure!
This is the website of the Four Points by Sheraton in Da Nang.

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna.
La estate appena passata ho potuto godere della cucina spagnola in diversi chiringuitos ad Ibiza.
In molti di questi baretti si mangiano pietanze semplici ma spesso molto gustose.
Era il caso di questo piatto, niente di che a dire la verità ma esattamente quello che ci si poteva aspettare: un paio di seppie alla griglia, delle patate al forno e qualche verdura fresca.
Cosa chiedere di più a pochi metri dal mare?

La seppia alla griglia in Spagna

La seppia alla griglia in Spagna

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Presentano 10 appendici circumorali retrattili: 8 braccia di pari lunghezza e 2 lunghe appendici dotate di ventose denticolate, adibite alla difesa e spesso alla riproduzione. L’animale presenta anche occhi sporgenti con una pupilla molto sviluppata e a forma di W. Le specie di dimensioni maggiori non superano i 50 cm, e possono raggiungere i 12 kg di peso.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Grilled cuttlefish in Spain.
In the summer just past I was able to enjoy Spanish cuisine in several chiringuitos in Ibiza.
In many of these bars, simple but often very tasty dishes are eaten.
It was the case of this dish, nothing to tell the truth but exactly what could be expected: a couple of grilled cuttlefish, some baked potatoes and some fresh vegetables.
What more could you ask for just a few meters from the sea?