La fabbrica abbandonata in via Petronio a Riva Trigoso

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

La fabbrica abbandonata in via Petronio a Riva Trigoso

La fabbrica abbandonata in via Petronio a Riva Trigoso.
Tutte le volte che vado a Riva Trigoso passando per via petronio vedo questa fabbrica abbandonata e me ne chiedo sempre cosa era.
Sicuramente qualche lettore potra svelarmi che cosa si producesse in questa piccola fabbrica, io non lo so ne’ riesco a reperire qualche informazione.

Sai qualcosa di piu’ su questa struttura? Lascia un commento cliccandoqui.

Aggiornamento: Ho gia’ ricevuto molte risposte (su facebook e nei commenti) su cosa fosse questa fabbrica: era la fonderia dei Fratelli Rossi che produceva oggetti in ghisa, tra cui molti dei tombini usati a Sestri Levante, poi andata in disuso.

Foto scattate con macchinaCanon EOS M100 e lenteCanon EF-S10.

The abandoned factory in via Petronio in Riva Trigoso – L’usine désaffectée de via Petronio à Riva Trigoso – La fábrica abandonada en vía Petronio en Riva Trigoso – A fábrica abandonada na via Petronio em Riva Trigoso – Die verlassene Fabrik in der Via Petronio in Riva Trigoso – Nhà máy bỏ hoang ở via Petronio ở Riva Trigoso – 位于 Riva Trigoso 的 Via Petronio 的废弃工厂 – リーヴァ トリゴゾのペトロニオ通りにある廃工場
Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
Ho scattato tantissime foto nella cittadina di Sestri Levante e le potete trovare quasi tutte qui oppure cercando nei vari post specifici sulla città ligure.
Vi rimando al sito, molto curato e sempre aggiornato, di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune della cittadina: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale che parli di tutta la Liguria vi invito a visitare il sito ufficiale della Regione: lamialiguria.it.
Se invece volete leggere o acquistare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 853 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
15 Commenti
I più vecchi
I più nuovi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Matteo
Ospite
Matteo
1 anno fa

Credo fosse una fonderia… Romantica la vecchia gru lì presente

Lorenzo
Ospite
Lorenzo
1 anno fa

È in vendita. Ne faranno appartamenti prima o poi.

Marino
Ospite
Marino
1 anno fa

Era la fonderia Rossi, se guardi i tombini del comune, c’è il marchio.

Cinzia C.
Ospite
Cinzia C.
6 mesi fa

È l’ex fonderia Rossi.

Giorgio M.
Ospite
Giorgio M.
6 mesi fa

Fonderia f.lli Rossi

Roberta C.
Ospite
Roberta C.
6 mesi fa

Io mi chiedo perché non venga rivalutato quello spazio

Massimiliano V.
Ospite
Massimiliano V.
6 mesi fa

La gru e L’altoforno sono pezzi di archeologia industriale

Ornella R.
Ospite
Ornella R.
6 mesi fa

Era la Fonderia dei Fratelli Rossi

Gabriele C.
Ospite
Gabriele C.
6 mesi fa

Archeologia industriale… stupenda …

Valentina M.
Ospite
Valentina M.
6 mesi fa

Onestamente per chi percorre quel tratto di strada non è un belvedere.

Marino C.
Ospite
Marino C.
6 mesi fa

Erano le Fonderie Rossi

Giovanna D.
Ospite
Giovanna D.
6 mesi fa

I fratelli Rossi lavoravano per la Fit Ferro tubi, per il Cantiere e per i Comuni . I Lampioni di piazza Bo sono stati fatti da loro e portano impresso il loro nome !

Giovanna D.
Ospite
Giovanna D.
6 mesi fa
Rispondi a  Lucadea

Grazie… Mario Rossi era mio zio… la fabbrica è stata venduta dai fratelli ormai impossibilitati per l’età! Dovevano farci edilizia residenziale ma poi non so! Loro avevano anche fatto i bellissimi cancelli in ferro battuto della proprietà Dufour Trucchi dai cappuccini!

Mauro L.
Ospite
Mauro L.
6 mesi fa

Ex fonderia. Produceva soprattutto tombini stradali in ghisa

15
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx