Alcune case a Levante di Riva Trigoso

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

Alcune case a Levante di Riva Trigoso

Alcune case a Levante di Riva Trigoso.
Una casa molto particolare della frazione sestrese e la sua facciata.
Mi ero lasciato alle spalle alcune foto delle case che stanno nella parte di Levante di Riva Trigoso.
La prima è anche la più particolare: oltre ai colori che ricordano una casa greca, sulla facciata si notano (molto evidenti) quesi due fulmini anch’essi blu.
Io dico che sono fulmini ma non ne sono sicurissimo.

Sicuramente qualche lettore potrà scrivermi di più. Se sai qualcosa di più su questa casa lascia un commento cliccando qui.

Aggiungo poi ancora un paio di foto di altre case che avevo ancora in serbo.

Casa a Levante di Riva Trigoso

Casa a Levante di Riva Trigoso

Casa a Levante di Riva Trigoso

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

La zona di Levante, invece, è costituita da abitazioni risalenti in gran parte al Novecento circa, ospita il cantiere navale locale della Fincantieri e i principali esercizi commerciali e stabilimenti balneari. Questa zona è un po’ più raccolta del borgo di Ponente, ma è molto affollata, specie durante la stagione estiva.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Some houses in Levante di Riva Trigoso in Liguria – Quelques maisons à Levante di Riva Trigoso en Ligurie – Algunas casas en Levante di Riva Trigoso en Liguria – Algumas casas em Levante di Riva Trigoso em Liguria – Einige Häuser in Levante di Riva Trigoso in Ligurien – Một số ngôi nhà ở Levante di Riva Trigoso ở Liguria – 利古里亚莱万特迪里瓦特里戈索的一些房子 – LiguriaのLevantediRivaTrigosoのいくつかの家
Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
Ho scattato tantissime foto nella cittadina di Sestri Levante e le potete trovare quasi tutte qui oppure cercando nei vari post specifici sulla città ligure.
Vi rimando al sito, molto curato e sempre aggiornato, di promozione turistica della mia Sestri Levante: sestri-levante.net. Questo invece è il sito ufficiale del Comune della cittadina: comune.sestri-levante.ge.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale che parli di tutta la Liguria vi invito a visitare il sito ufficiale della Regione: lamialiguria.it.
Se invece volete leggere o acquistare qualche guida o libro su Sestri Levante e il Tigullio vi invito a vedere questi libri: Escursioni a Levante, Da Sestri Levante alle Cinque Terre oppure Il giro del Levante ligure.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 574 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
5 Commenti
I più vecchi
I più nuovi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Giambattista Tarditi
Ospite
Giambattista Tarditi
2 anni fa

Ciao quella casa la fece mio nonno Giobatta Cogorno nel 1954. Io vi abitai da bambino al penultimo piano.
L’aneddoto : la casa era finita senza più le impalcature e a mio nonno non piacevano le due porzioni di facciata bianca. Si avvicinò un giovane turista che era in spiaggia e ,facendo i complimenti a mio nonno, disse di essere un neo architetto di Milano. Si propose di disegnare qualcosa di poco costoso ma decorativo e dopo una settimana fu recapitato un disegno con pannelli e fulmini realizzati in vetro verde macinato. A mio nonno piacque e così fu fatto. L’architetto era un giovane Sottas. Buona giornata GiambattistaTarditi

Giambattista Tarditi
Ospite
Giambattista Tarditi
2 anni fa

Correggo nome : Ettore Sottsass

Titta
Ospite
Titta
8 mesi fa

Mio nonno l’ha costruita nel 54 e finita l’anno dopo. Io appena nato sono andato ad abitare lì fino a sei anni di età.
La storia dei fulmini è interessante ma lunga. Un giovane architetto “Foresto” convinse mio nonno ad adottare questi pannelli decorativi. Con il senno di poi il giovane era Ettore Sottzsass. E pensare che due anni fa il condominio aveva adombrato l’idea di cancellare i due pannelli…

5
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx