L'interno della Basilica di Santa Maria delle Vigne a Genova
 
Adv:

L'articolo:

L'interno della Basilica di Santa Maria delle Vigne a Genova

L’interno della Basilica di Santa Maria delle Vigne a Genova.
Girovagando per i vicoli del centro storico di Genova, tutte le volte che mi ci perdo (e non è proprio un eufemismo), scopro sempre qualcosa di nuovo.
Sarò passato decine di volte in via degli Orefici ma mai avevo notato quel violetto che porta alla splendida ed antica chiesa nel quartiere della Maddalena.

E tu hai mai visitato la chiesa? Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questo articolo lascia un commento cliccando qui.

L'interno della Basilica di Santa Maria delle Vigne a Genova

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S 10-18.

Per vedere tutte le foto che ho scattato nella basilica, clicca qui:

Costruita come basilica romanica a tre navate aveva il tetto a capriate a vista, il transetto poco sporgente con tiburio ottagonale e tre absidi semicircolari. In origine la navata centrale era separata da quelle laterali mediante una serie di otto colonne per lato, sopra le quali correva un finto matroneo composto da una fila di trifore affiancate.

The interior of the Basilica of Santa Maria delle Vigne in Genoa – Das Innere der Basilika Santa Maria delle Vigne in Genua – L’intérieur de la basilique de Santa Maria delle Vigne à Gênes – Nội thất của Vương cung thánh đường Santa Maria delle Vigne ở Genoa

- Ho scattato tantissime foto nella città di Genova e le potete trovare ➡ qui.
- Se volete cercare qualche spunto per saperne di più sulla Superba vi rimando al sito del Turismo del Comune: visitgenoa.it.
Questo invece è il sito istituzionale del Comune: smart.comune.genova.it.
- Se avete bisogno di una bella guida cartacea della città vi invito a consultare queste: ➡ Genova e il Tigullio, ➡ Genova. Una guida oppure ➡ Guida indipendente alla città di Genova.
- Se siete appassionati di misteri e leggende allora vi suggerisco questi due bei libri: ➡ Alla scoperta dei segreti perduti di Genova e ➡ Genova misteriosa.
Buon divertimento!
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
Per il mondo:
Sestri Levante:
Sampdoria:
Il cibo:
Le ricette:
Spiagge da sogno:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 13 visite totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Hashtag, voto al post e commenti:
5 1 voto
Vota questo articolo.