Camogli e un fico d’india

Camogli e un fico d'india

Camogli e un fico d’india

Camogli e un fico d’india.
La famosa Basilica Minore di Santa Maria Assunta, presente in quasi tutte le foto della cittadina.
In questo caso se ne vede solo uno scorcio; in primo piano infatti potete vedere un bellissimo fico d’India con i frutti ben maturi.
Mi pareva bellissimo riprendere entrambe le cose in uno scatto.
Tra i due soggetti anche il terrazzo circolare che è il punto in cui quasi tutte le foto si scattano.

Camogli e un fico d'india

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Per vedere invece tutte le foto che ho scattato durante l’escursione lungo il sentiero che da Camogli va a San Fruttuoso clicca qui:
foto gallery

Basilica Minore di Santa Maria Assunta nel capoluogo. Affacciata sul sottostante porticciolo, la parrocchiale del borgo si erge su quello che era l’antico insediamento dell’Isola, apparendo quasi decentrata rispetto al nucleo degli alti edifici policromi.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Camogli and a prickly pear cactus.
The famous Basilica Minore of Santa Maria Assunta, present in almost all the photos of the town.
In this case one sees only a glimpse of it; in the foreground, in fact, you can see a beautiful prickly pear with well-ripe fruits.
It seemed wonderful to shoot both things in one click.
Between the two subjects also the circular terrace which is the point where almost all the photos are taken.

Rosone della Basilica dei Fieschi

Rosone della Basilica dei Fieschi

Rosone della Basilica dei Fieschi

Rosone della Basilica dei Fieschi.
Qualche tempo fa sono stato a visitare e fotografare la Basilica dei Fieschi, poco lontano da casa mia.
Oltre all’aspetto severo e degli interni, fa bella mostra il rosone della facciata che rappresenta un agnello (agnus in latino appunto) che da sempre è uno dei simboli del cristianesimo.
La foto mi sembra venuta benissimo, per quello che ve l’ho proposta in un post singolo.

Rosone della Basilica dei Fieschi

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Qui tutte le foto scattate fuori e dentro la Basilica:
foto gallery

Dove si trova la Basilica:

Eccovi anche un bel video che ho registrato all’interno della Basilica:

[ENG] Rosette of the Basilica dei Fieschi.
Some time ago I was to visit and photograph the Basilica dei Fieschi, not far from my house.
In addition to the severe appearance and the interiors, the rose window on the façade depicts a lamb (agnus in Latin) that has always been one of the symbols of Christianity.
The photo seems to me to have come very well, for what I have proposed to you in a single post.

La facciata della Basilica dei Fieschi

La facciata della Basilica dei Fieschi

La facciata della Basilica dei Fieschi

La facciata della Basilica dei Fieschi.
Una delle piu’ belle chiesette di tutta la Liguria che ho visitato qualche settimana fa.

La facciata della Basilica dei Fieschi

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Eccovi anche un bel video che ho registrato all’interno della Basilica:

Qui tutte le foto scattate fuori e dentro la Basilica:
foto gallery

La basilica di San Salvatore dei Fieschi – conosciuta anche semplicemente come basilica dei Fieschi – è un luogo di culto cattolico situato nella frazione di San Salvatore dei Fieschi, in piazza Innocenzo IV, nel comune di Cogorno nella città metropolitana di Genova. La chiesa è sede della parrocchia omonima del vicariato di Chiavari-Lavagna della diocesi di Chiavari. Ha la dignità di basilica minore.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Cupole di San Marco al tramonto

Cupole di San Marco al tramonto

Cupole di San Marco al tramonto

Cupole di San Marco al tramonto.
Le cinque splendide cupole della basilica di San Marco a Venezia, fotografate dalla nave, al tramonto.
Al centro quella imponente della Pentecoste. Non e’ un caso che siano cinque: questo numero ricorre diverse volte analizzando la costruzione.

Cupole di San Marco al tramonto

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Tutte le foto qui.
foto gallery

Nel Duecento, nell’ambito dei lavori che stavano trasformando l’aspetto della piazza, le cupole furono sopraelevate con tecniche di costruzione bizantine e fatimide: esse sono costruzioni lignee rivestite da lamine di piombo soprastanti le cupole originali più antiche, sulle quali si sviluppa il rivestimento musivo che si ammira all’interno della chiesa. Solo nel XV secolo, con la decorazione della parte alta delle facciate, si definisce l’attuale aspetto esteriore della basilica; nonostante ciò, essa costituisce un insieme unitario e coerente tra le varie esperienze artistiche a cui è stata soggetta nel corso dei secoli.
Continua su Wikipedia.

Guglie di San Marco

Guglie di San Marco

Guglie di San Marco

Guglie di San Marco.
Un particolare delle guglie della Basilica di San Marco, la celeberrima chiesa che da il nome alla atrettanto celebre piazza di Venezia.

Guglie di San Marco

Tutte le foto qui.
foto gallery

La Basilica Cattedrale Patriarcale di San Marco, più notoriamente chiamata come Basilica di San Marco a Venezia (in veneziano: Baxéłega de San Marco) è la chiesa cattedrale e sede del patriarcato della città metropolitana di Venezia. Unitamente al campanile e alla piazza di San Marco, la Basilica Cattedrale forma il principale luogo architettonico di Venezia. È uno dei simboli dell’arte veneta e della cristianità.
Continua su Wikipedia.

La Basilica di Santo Stefano a Lavagna (foto)

La Basilica di Santo Stefano a Lavagna

Una delle chiese più belle del Tigullio è la Basilica di Santo Stefano a Lavagna:

basilica santo stefano lavagna

Vi invio a Wikipedia per continuare la lettura della storia della chiesa.