Un vicolo colorato nel borgo di Portovenere

Un vicolo colorato nel bordo di Portovenere vicino alla Spezia

Un vicolo colorato nel borgo di Portovenere vicino alla Spezia.
Qualche mese fa sono stato a visitare questo bel borgo assieme a mia moglie Dao.
Situato nel cuore della Liguria, Portovenere è uno dei gioielli più affascinanti della Riviera di Levante, un borgo che incanta con la sua bellezza naturale e il suo patrimonio storico. A pochi chilometri dalla Spezia, questo pittoresco paesino marinaro è noto per le sue case colorate, i vicoli stretti e le viste mozzafiato sul mare. Tra le sue numerose stradine, una in particolare cattura l’attenzione per il suo fascino unico e la vivacità dei suoi colori: il Vicolo Colorato.
I vicoli di Portovenere si distinguono per le sue facciate dipinte con una tavolozza di colori vivaci, che vanno dal rosso acceso al giallo brillante, passando per il blu e il verde. Questa esplosione di colori non è solo un piacere per gli occhi, ma riflette anche la storia e la cultura del luogo. Le case sono strette e alte, costruite in modo tale da proteggere gli abitanti dal vento e dalle intemperie del mare. Ogni edificio sembra raccontare una storia, con le sue finestre decorate da gerani in fiore e le porte in legno massiccio che conservano il fascino delle epoche passate.
Passeggiare per i vicoli è come fare un salto indietro nel tempo. Le pietre delle strade e delle mura parlano di un passato ricco e affascinante, dove ogni angolo ha una storia da raccontare. Questo vicolo, come molti altri a Portovenere, risale al medioevo, periodo in cui il borgo era un importante centro commerciale e militare. Le sue case colorate erano, e sono ancora, dimore di pescatori e marinai, che dipingevano le facciate delle loro abitazioni con colori vivaci per poterle riconoscere facilmente dal mare.

L’intero borgo è un capolavoro di bellezza e storia. Dominato dalla chiesa di San Pietro, costruita su un promontorio roccioso che si protende nel mare, il paese offre panorami spettacolari e un’atmosfera che sembra sospesa nel tempo. Le strette vie del centro storico, le piazzette affollate di turisti e locali, i ristoranti che offrono piatti di pesce fresco e specialità liguri, rendono Portovenere una destinazione imperdibile per chi visita la Liguria.

Portovenere è un luogo che incarna la bellezza e la storia di questa parte della Liguria. È un simbolo della resilienza e della creatività dei suoi abitanti, un angolo di mondo dove il tempo sembra essersi fermato, offrendo a chi lo visita un assaggio della vita semplice e affascinante di un tempo. Se vi trovate nei pressi della Spezia, una visita al borgo di Portovenere è d’obbligo per riscoprire la magia e il fascino senza tempo della Riviera di Levante.

Conosci Portovenere? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Un vicolo colorato nel borgo di Portovenere vicino alla Spezia

Foto scattata con macchina Canon EOS RP e lente Canon RF 24-50.

Clicca qui per vedere tutte le foto del borgo:
foto gallery

Ecco dove ho scattato la foto:

Portovenere scritto anche Porto Venere, è un comune italiano della provincia della Spezia in Liguria. Per la sua estensione territoriale urbana è il comune più piccolo della provincia spezzina. Nel 1997 Portovenere, insieme con le isole Palmaria, Tino, Tinetto e le Cinque Terre è stato inserito tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO
Continua e approfondisci su Wikipedia

A colorful alley in the village of Portovenere near La Spezia – Une ruelle colorée dans le village de Portovenere près de La Spezia – Un colorido callejón en el pueblo de Portovenere, cerca de La Spezia – Um beco colorido na vila de Portovenere, perto de La Spezia – Eine bunte Gasse im Dorf Portovenere in der Nähe von La Spezia – Một con hẻm đầy màu sắc ở làng Portovenere gần La Spezia

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Il borgo di Camogli visto dalla via Aurelia

Il borgo di Camogli visto dalla via Aurelia

Il borgo di Camogli visto dalla via Aurelia.
Qualche tempo fa, percorrendo la via Aurelia per recarmi a Genova, ho scattato diverse foto dei borghi della Riviera ligure di Levante ed oggi vi volglio perlare di Camogli.
Camogli è un incantevole borgo marinaro situato lungo la costa della Liguria, nel nord-ovest dell’Italia. Con le sue case colorate che si affacciano sul Mar Ligure, il suo porticciolo pittoresco e l’atmosfera tranquilla, Camogli è un gioiello nascosto che cattura il cuore di chiunque vi ponga piede.
Le case colorate a picco sul mare: Camogli accoglie i visitatori con il suo affascinante skyline di case multicolori che si arrampicano sulle colline circostanti. Ogni edificio sembra raccontare una storia, contribuendo a creare un’atmosfera vibrante e accogliente.
Il pittoresco porto di Camogli è il cuore pulsante del borgo. Le barche da pesca colorate donano al panorama un tocco autentico, mentre i ristoranti lungo il porto offrono la possibilità di gustare prelibatezze locali con vista sul mare.
Guardando oltre il porto, la Basilica di Santa Maria Assunta domina l’orizzonte con la sua eleganza. Questo luogo di culto, costruito nel XII secolo, è un esempio affascinante di architettura romanica e offre un rifugio di serenità.
Per una vista mozzafiato sul mare e sulla costa, prendete la Passeggiata Anita Garibaldi. Questo sentiero panoramico vi condurrà lungo la scogliera, regalandovi panorami spettacolari e l’opportunità di immergervi nella bellezza della natura circostante.
La Tradizione della Festa del Stella Maris: Camogli è anche famosa per la tradizionale “Festa del Stella Maris,” che si tiene ogni agosto. Questo evento vede il mare illuminato da migliaia di candele, creando uno spettacolo magico e suggestivo.
Non dimenticate di assaporare le prelibatezze locali, come la focaccia genovese e il pesce fresco appena pescato. I ristoranti lungo il porto offrono un’esperienza culinaria che soddisferà i vostri sensi.
Camogli incanta con la sua autenticità, invitandovi a immergervi nelle sue tradizioni, a godere della bellezza del mare e a gustare la vita lenta di questo incantevole borgo marinaro. Venite a perdervi tra le stradine strette e i panorami mozzafiato di Camogli – un’esperienza che rimarrà impressa nei vostri ricordi.

Conosci il borgo di Camogli? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con macchina Canon EOS RP e lente Tamron 16-300.

Per vedere tutte le foto che ho scattato al borgo clicca qui:

Ecco dove si trova Camogli:

Camogli è un comune italiano di 5019 abitanti della città metropolitana di Genova in Liguria. Tipico borgo marinaro, centro turistico noto per il suo porticciolo e per i palazzi variopinti sul lungomare. È anche chiamata storicamente la “città dei mille bianchi velieri”.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The village of Camogli, in Liguria, seen from the Via Aurelia – Le village de Camogli, en Ligurie, vu depuis la Via Aurelia – El pueblo de Camogli, en Liguria, visto desde la Via Aurelia – A aldeia de Camogli, na Ligúria, vista da Via Aurelia – Das Dorf Camogli in Ligurien, von der Via Aurelia aus gesehen – Ngôi làng Camogli, ở Liguria, nhìn từ Via Aurelia – 从奥里利亚大街看利古里亚卡莫利村 – アウレリア通りから見たリグーリア州カモーリ村

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Uno scorcio del borgo di Boccadasse a Genova

Uno scorcio del meraviglioso borgo di Boccadasse a Levante di Genova

Uno scorcio del meraviglioso borgo di Boccadasse a Levante di Genova.
Lo splendido borgo di Boccadasse, nel Levante della città di Genova, è il tipico esempio di un paese di pescatori (inglobato dalla metropoli) che ha mantenuto il suo aspetto antico e tipico.
Anche se invaso dai turisti, se si trova la giornata giusta, ti regala scorci sereni e solitari.

Siete mai stati a Boccadasse? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Uno scorcio del meraviglioso borgo di Boccadasse a Levante di Genova

Foto scattata con Honor 20.

Tutte le foto che ho scattato nel borgo, in diverse visite, sono qui:
foto gallery

Dove si trova il borgo:

Boccadasse (Boca d’azë o Bocadâze in genovese) è un antico borgo marinaro della città di Genova, che fa parte del quartiere di Albaro. Nell’attuale suddivisione amministrativa del comune di Genova è quindi compreso nel Municipio VIII – Medio Levante, che oltre ad Albaro comprende anche i quartieri della Foce e di San Martino.
Continua su Wikipedia

A glimpse of the wonderful village of Boccadasse in the east of Genoa – Un aperçu du merveilleux village de Boccadasse à l’est de Gênes – Una mirada al maravilloso pueblo de Boccadasse en el este de Génova – Um vislumbre da maravilhosa vila de Boccadasse, no leste de Gênova – Ein Blick auf das wunderschöne Dorf Boccadasse im Osten von Genua – Một cái nhìn thoáng qua về ngôi làng Boccadasse tuyệt vời ở phía đông Genoa – 热那亚东部美丽的博卡达斯村庄一瞥 – ジェノヴァ東部の素晴らしい村ボッカダッセを垣間見る

Uno stretto vicolo nel centro storico di Moneglia

Uno stretto vicolo nel centro storico di Moneglia, borgo in Liguria

Uno stretto vicolo nel centro storico di Moneglia, borgo in Liguria.
Qualche tempo fa percorrevo il bel centro storico di moneglia, la cittadina che dista dalla mia Sestri Levante una ventina di minuti di macchina, e ho fotografato questo bello scorcio.
I piccoli vicoli laterali del caruggio del borgo sono talmente affascinanti che sono utilizzati persino come dehors.
Molto carino secondo me.

Sei mai stato a Moneglia? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Uno stretto vicolo nel centro storico di Moneglia, borgo in Liguria

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Questo invece è un video del caruggio del borgo:

Video registrato conGopro Hero 10 Black.

Ho scattato diverse foto nel borgo e se vuoi vederle tutte clicca qui:

L’antico toponimo di Moneglia (ad Monilia) appare nella Tavola Peutingeriana, copia della carta militare dell’Impero romano (XI – XII secolo) conservata presso la biblioteca nazionale austriaca di Vienna, scoperto dall’antiquario di Augusta, Corrado Peutinger, nel Cinquecento.
Continua e approfondisci su Wikipedia

A narrow alley in the historic center of Moneglia, a village in Liguria – Une ruelle étroite dans le centre historique de Moneglia, un village de Ligurie – Un estrecho callejón en el centro histórico de Moneglia, un pueblo de Liguria – Um beco estreito no centro histórico de Moneglia, uma vila na Ligúria – Eine enge Gasse im historischen Zentrum von Moneglia, einem Dorf in Ligurien – Một con hẻm hẹp ở trung tâm lịch sử của Moneglia, một ngôi làng ở Liguria – 利古里亚村庄莫内利亚历史中心的一条狭窄小巷 – リグーリア州の村、モネーリアの歴史的中心部にある狭い路地

Alla scoperta del caruggio di Sestri Levante

Alla scoperta del caruggio di Sestri Levante, meraviglia di Liguria

Alla scoperta del caruggio di Sestri Levante, meraviglia di Liguria.
Forse il titolo mi è uscito un po’ troppo altisonante ma comunque credo veramente che il caruggio della mia cittadina sia uno dei più belli della Liguria.
Se poi aggiungete che serve per raggiungere la Baia del Silenzio allora non potrete fare altro che essere d’accordo con me!

Hai mai percorso il caruggio di Sestri? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con Honor 20.

Ecco dove si trova via XXV Aprile:

Discovering the alley of Sestri Levante, a wonder of Liguria – À la découverte de la ruelle de Sestri Levante, une merveille de la Ligurie – Descubriendo el callejón de Sestri Levante, una maravilla de Liguria – Descobrindo o beco de Sestri Levante, uma maravilha da Ligúria – Entdecken Sie die Gasse von Sestri Levante, ein Wunder Liguriens – Khám phá con hẻm Sestri Levante, kỳ quan của Liguria – 探索利古里亚奇迹塞斯特里莱万特的小巷 – リグーリア州の驚異、セストリ レバンテの路地を発見

Una creuza sul mare nel borgo di Bogliasco

Una creuza sul mare nel bel borgo marinaro di Bogliasco in Liguria.

Una creuza sul mare nel bel borgo marinaro di Bogliasco in Liguria.
Diverso tempo fa ho scattato questa foto passeggiando lungo questa bella creuza, la tipica strada dei borghi marinari liguri, che si trova a Levante del porticciolo del bel borgo di Bogliasco (in provincia di Genova).
Il piccolo ponte, collega una splendida vialla affacciata sul mare con la strada carrabile.

Conosci o sei mai stato a Bogliasco? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Una creuza sul mare nel bel borgo marinaro di Bogliasco in Liguria.

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 11-22.

Per vedere tutte le foto che ho scattato nel borgo clicca qui:
foto gallery

E qui alcuni video che ho realizzato:

Video registrati con Gopro Hero 10 Black.

È il primo comune che si incontra procedendo da Genova verso la Riviera di Levante, in una piccola insenatura alla foce del torrente omonimo. Tra i rilievi del territorio vi è il monte Cordona (803 m) lungo l’antico sentiero per la frazione di Sessarego e il monte Rotondo (789 m). Le spiagge si alternano a profonde e caratteristiche scogliere. È possibile praticarvi il surf. L’entroterra è quello tipico del levante ligure, in parte a fasce coltivate ad olivo, con possibilità di escursioni.
Continua e approfondisci su Wikipedia

An alley by the sea in the beautiful seaside village of Bogliasco in Liguria – Une ruelle au bord de la mer dans le magnifique village balnéaire de Bogliasco en Ligurie – Un callejón junto al mar en el hermoso pueblo costero de Bogliasco en Liguria – Um beco à beira-mar na bela vila costeira de Bogliasco, na Ligúria – Eine Gasse am Meer im wunderschönen Küstenort Bogliasco in Ligurien – Một con hẻm cạnh biển ở ngôi làng ven biển xinh đẹp Bogliasco ở Liguria – 利古里亚美丽的海滨村庄博格利亚斯科的一条海边小巷 – リグーリア州ボリアスコの美しい海辺の村の海沿いの路地