Gamberi in pastella a Barbados

Gamberi in pastella a Barbados

Gamberi in pastella a Barbados.
Quando si mangia nei bar o ristoranti caraibici quasi sempre si trovano pasti frugali: hamburger oppure gamberi.
Ovviamente c’e’ di piu’ ma questi due non mancano veramente mai.
Questi li abbiamo mangiati alle isole Barbados ed erano fritti in una pastella al cocco (anche questo un classico dei Caraibi).

Gamberi in pastella a Barbados

Gamberi in pastella a Barbados

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ho trovato moltissimi siti che ve ne raccontano la preparazione e vi mostrano le ricette: saporedimare.it, cucchiaio.it e giallozafferano.it ma ne potrete trovare molti altri in rete.

Generalmente, a causa del clima caldo ed in tempi passati a causa della scarsità di legname, sono state prediletti metodi di cottura rapidi quali fritture e grigliate, molto raramente la cottura in forno. In tempi più recenti sono stati introdotti piatti di origine araba e cinese dovuti all’immigrazione di cittadini di questi paesi in tutta l’America latina.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Shrimp battered in Barbados.
When you eat in Caribbean bars or restaurants you can almost always find frugal meals: hamburgers or prawns.
Obviously there is more but these two never really fail.
We ate these in the Barbados islands and they were fried in a coconut batter (also a Caribbean classic).

Coconut shrimps a Saint Martin

Coconut shrimps a Saint Martin

Coconut shrimps a Saint Martin.
Il piatto che potete quasi sempre trovare in tutti i bar e ristoranti dei Caraibi sono i gamberi in pastella di cocco.
Non credo che, oltre alla foto, vi debba spiegare piu’ di tanto di cosa stiamo parlando anche perche’, se fate una ricerca qua nel sito, troverete diversi post con foto e ricette.

Coconut shrimps a Saint Martin

Coconut shrimps a Saint Martin

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Le isole sono disposte a formare un arco che parte dal sud della Florida e giunge fino alle coste del Venezuela.
Le Antille sono quello che rimane di una terra che univa America settentrionale e America meridionale.[senza fonte] Sono isole per lo più montuose, con l’eccezione di Cuba. Esistono anche isole calcaree, vulcaniche o residui di eruzioni passate.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Coconut shrimps in Saint Martin.
The dish you can almost always find in all Caribbean bars and restaurants is coconut-shrimp.
I don’t think that, in addition to the photo, I should explain you a lot about what we are talking about also because, if you do a search here on the site, you will find several posts with photos and recipes.

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi.
Per un europeo che va in vacanza ai Caraibi la scelta del cibo puo’ risultare veramente poco varia.
Le materie prime scarseggiano e alla fine quasi ovunque si trovano hamburger, gamberi (di solito in pastella al cocco), pesce e pollo fritto.
La differenza la fanno le spezie, qui un caposaldo della cucina, che si trovano in maniera abbondante ovunque (ovviamente anche in molti piatti).
Questo era un piatto con un paio di gamberi fritti, un po’ di riso e due patatine fritte; par farvi un’idea 22 Usd… nemmeno a buon mercato direi.

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Shrimp fried in the Caribbean.
For a European who goes on vacation to the Caribbean, the choice of food can be very varied.
Raw materials are scarce and in the end almost everywhere there are hamburgers, prawns (usually in coconut batter), fish and fried chicken.
The difference is made by spices, here a cornerstone of the kitchen, which are found abundantly everywhere (obviously also in many dishes).
This was a dish with a couple of fried prawns, some rice and two french fries; to give you an idea 22 Usd… not even cheap I would say.

Frutta secca (foto hdr)

Frutta secca

Frutta secca

Mi ero sbizzarrito a Barcellona, ancora vi pubblico delle foto che avevo scattato un mesto fa.
Questa è tutta frutta secca (che però non riconosco bene); mela, cocco e poi?? Non so le altre. Mi piacciono i colori e come sono disposte sugli scaffali.

Frutta secca

Foto scattate con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Granita taiwanese

Granita taiwanese

Granita taiwanese.
Per finire la giornata cosa ci può essere di più rinfrescante di una bella, e buona, granita? Direte voi non facile in Taiwan. Niente di più sbagliato amici!
In questo negozietto fanno solo granite; quattro gusti: fragola, mango, cocco e latte. Da mangiare sul posto o portare via. Hanno una macchina che gratta il ghiaccio e poi quando riempiono una bella ciotola (ma è quasi una esagerazione) ci buttano sopra un mestolo di sciroppo e dei pezzi di frutta (ma non come decorazione, come potete vedere dalle foto). Tutto alla modica cifra di 70$ di Taiwan (circa 2€).
Veramente squisita!

Granita taiwanese

Granita taiwanese

[ENG] To finish the day what could be more refreshing than a good, and sweet, granita? You could say that is not easy in Taiwan. You were wrong friends!
In this shop are only granite; four flavors: strawberry, mango, coconut and milk. To eat in or take away. They have a machine that scrapes the ice and then fill up a beautiful bowl (but it is almost an exaggeration) we throw up a ladle of syrup and pieces of fruit (but not as a decoration, as you can see from the photos). All the modest sum of $ 70 Taiwan (about 2 €).
Really delicious!

Noce di cocco

noce di cocco

Noce di cocco.
Una delle cose più tipiche delle spiagge del Brasile è la noce di cocco.
Ovunque ci sono chioschetti ove per pochissimo ti aprono un buco in una noce e zoom… Con una cannuccia ti bevi l’acqua fresca!
Ma ovunque ci sono alberi carichi di frutti!

Mmmm che dissetante! L’unico peccato, per me che sono molto ghiotto di cocco, è che si trova solo da bere, difficilmente quello da mangiare.

[ENG] Coconut.
One of the most typical things of Brazil’s beaches is coconut.
Everywhere there are kiosks where for a very short time they open a hole in a nut and zoom … With a straw you drink fresh water!
But everywhere there are trees laden with fruit!