Le frittelle con la crema alla vaniglia, la ricetta

Le frittelle con la crema alla vaniglia, la ricetta

Le frittelle con la crema alla vaniglia, la ricetta.
Un piatto gustosissimo (e molto calorico) che, con un po’ di preparazione, farà sicuramente piacere a tutti i commensali.

Ingredienti

Per la crema:
– 500 ml di latte intero;
– 1 baccello di vaniglia (o 1 cucchiaino di estratto di vaniglia);
– 4 tuorli d’uovo;
– 150 g di zucchero;
– 50 g di farina;
– 30 g di burro.

Per le frittelle:
– 250 g di farina;
– 1 bustina di lievito per dolci;
– 1 pizzico di sale;
– 2 cucchiai di zucchero;
– 2 uova;
– 250 ml di latte;
– 1 cucchiaino di estratto di vaniglia;
– Olio per friggere;
– Zucchero a velo per spolverare (opzionale).

Preparazione

Per la crema:
In una pentola, riscalda il latte insieme ai semi estratti dal baccello di vaniglia (o aggiungi l’estratto di vaniglia). Porta il latte a ebollizione, poi spegni il fuoco e lascia riposare per alcuni minuti.
In una ciotola, sbatti i tuorli d’uovo con lo zucchero fino a ottenere un composto cremoso.
Aggiungi la farina al composto di tuorli d’uovo e mescola bene.
Versa il latte caldo a filo sul composto di uova e farina, mescolando continuamente per evitare la formazione di grumi.
Trasferisci il composto nella pentola e cuoci a fuoco medio-basso, mescolando costantemente con una frusta fino a quando la crema si addensa.
Quando la crema ha raggiunto la consistenza desiderata, aggiungi il burro e mescola fino a quando è completamente incorporato.
Rimuovi la crema dalla pentola e trasferiscila in una ciotola. Copri la superficie della crema con pellicola trasparente (a contatto con la crema) per evitare la formazione di una crosta. Lascia raffreddare.

Per le frittelle:
In una ciotola, mescola la farina, il lievito, il sale e lo zucchero.
In un’altra ciotola, sbatti le uova e aggiungi il latte e l’estratto di vaniglia. Mescola bene.
Versa gradualmente la miscela liquida nella miscela di ingredienti secchi, mescolando continuamente per evitare grumi.
Riscalda l’olio in una padella fonda a fuoco medio. Più olio c’è e più saranno tonde (con poco saranno molto basse). Assicurati che l’olio sia ben caldo ma non fumante.
Utilizza un cucchiaio o un mestolo per versare porzioni di impasto nella padella, formando delle frittelle rotonde. Puoi modellare leggermente l’impasto con il dorso del cucchiaio per renderle più uniformi.
Cuoci le frittelle fino a quando sono dorati su entrambi i lati, girandole con una spatola.
Scolale su carta assorbente per eliminare l’eccesso di olio.

A questo punto puoi versare abbondantemente la crema sulle frittelle e servirle ancora calde!

Ti piacciono? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con Honor 20.

Pancakes with vanilla cream, the recipe – Crêpes à la crème vanille, la recette – Tortitas con crema de vainilla, la receta – Panquecas com creme de baunilha, a receita – Pfannkuchen mit Vanillecreme, das Rezept – Bánh kếp với kem vani, công thức – 香草奶油煎饼,食谱 – バニラクリームのパンケーキ、レシピ

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Bombolone ripieno di crema

Bombolone ripieno di crema

Bombolone ripieno di crema.
Uno dei classici della pasticceria e anche un classico per fare una bella colazione.
Infatti queste belle paste erano in una pasticceria caffetteria a Palermo che ho fotografato (e mangiato) ormai diverso tempo fa nella città sicula.

Bombolone ripieno di crema

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il bombolone è un dolce fritto di pasta morbida ricoperta di zucchero, di forma circolare, della larghezza di circa 10 centimetri e deve contenere crema per essere definito tale. Ha somiglianza con le frittelle, ma è più gonfio e più morbido.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Dessert dolcissimi in quel di Ibiza

Dessert dolcissimi in quel di Ibiza.
Tre ottimi dolci gustati in una splendida location di Ibiza. Vi ho fatto venire l’acquolina in bocca?
Sono gia’ trascorse diverse settimane dal giorno in cui ho scattato queste foto ai tre dessert proposti dal ristorante del resort Casa Maca ad Ibiza.
Purtroppo devo essere onesto e non ricordo nemmeno piu’ le descrizioni di questo tris di prelibatezze dolci ma erano veramente buonissimi, questo lo ricordo chiaramente.

Dessert dolcissimi in quel di Ibiza

Dessert in quel di Ibiza

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il dolce è uno dei cinque gusti fondamentali, quasi universalmente considerato una sensazione piacevole. I cibi ricchi di carboidrati semplici, come gli zuccheri, sono normalmente associati alla dolcezza. Esistono anche alcune molecole di origine naturale o di invenzione umana che vengono percepite come dolci a concentrazioni molto inferiori e possono essere utilizzate come dolcificanti ipocalorici. Infine, alcune sostanze, pur non attivando direttamente i recettori del dolce possono modificarne la percezione.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Crema Catalana in Spagna

Crema catalana

Crema Catalana in Spagna.
Uno dei dolci tipici da ristorante in Italia ma originario, probabilmente, della Spagna.
Avevo gia’ un post ma la foto non era di grande qualita’.
Qualche tempo fa sono stato ad Ibiza e sono riuscito a scattare una nuova bella foto.

Crema catalana

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

La Catalana è un dessert tipico della Catalogna. Si presenta come una base soffice e cremosa, sormontata da una pellicola croccante di zucchero caramellato. Questo famoso dolce al cucchiaio viene servito per tradizione il 19 marzo alla Festa di San Giuseppe e infatti viene anche chiamata “crema de Sant Josep”. Le ipotesi sulle sue origini sono molteplici e molti paesi le rivendicano.
Continua ed approfondisci su Wikipedia.

Decine sono i siti che ve ne propongono la ricetta; ve ne posto giusto un paio ma Google potra’ sicuramente essere piu’ esaustivo: leitv.it, cucchiaio.it, fanpage.it oppure buonissimo.it.

Mini cannoncini alla crema pasticcera

Mini cannoncini

Mini cannoncini alla crema pasticcera.
Fotografare il cibo è forse la mia passione più grande. I dolci poi hanno sempre un fascino molto particolare.
Questi, per esempio, erano degli ottimi cannoncini mignon alla crema pasticciera che ho mangiato qualche tempo fa.
I cannoncini sono, tra l’altro, il mio pasticcino (o la mia pasta) preferita; ovviamente io preferisco quelli con la crema pasticciera che quelli col cioccolato.

Mini cannoncini

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Ovviamente, come i visitatori assidui sapranno, quasi mai sono io colui che prepara anche il cibo fotografato. Non fanno eccezione questi ottimi mini cannoncini alla crema pasticcera preparati dalla pasticceria Sovico a Sestri Levante.

Mini cannoncini filled with custard, one of my favorite pastries – Mini cannoncini fourrés à la crème anglaise, une de mes pâtisseries préférées – Mini cannoncini rellenos de crema pastelera, uno de mis pasteles favoritos – Mini cannoncini recheado com creme, um dos meus doces favoritos – Mini-Cannoncini gefüllt mit Pudding, eines meiner Lieblingsgebäcke – Pháo hoa nhỏ đầy sữa trứng, một trong những loại bánh ngọt yêu thích của tôi – 装满奶油冻的迷你 cannoncini,我最喜欢的糕点之一 – 私のお気に入りのペストリーの1つであるカスタードで満たされたミニキャノンチーニ

Alcuni snack spagnoli come aperitivo

Alcuni snack spagnoli come aperitivo.
Aspettando una paella ad un ristorante di Ibiza, passiamo l’attesa divorando questore tre coppette assortite: olive verdi, noccioline miste ed una cremina da spalmare sul pane (burro all’aglio).

Snack spagnoli

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Some Spanish snacks as an aperitif – Quelques snacks espagnols à l’apéritif – Algunos bocadillos españoles como aperitivo – Alguns petiscos espanhóis como aperitivo – Einige spanische Snacks als Aperitif – Một số món ăn nhẹ Tây Ban Nha như một loại rượu khai vị – 一些西班牙小吃作为开胃酒 – 食前酒としてのスペインの軽食
×