Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie

Ba Na Hills e le sue meraviglie.
Poco distante da Da Nang c’è questa attrazione turistica che non è solo il Golden Bridge.
Nella mia visita ho avuto il piacere di vedere molte delle attrazioni che sono a disposizione dei visitatori: in basso c’è il complesso che accoglie i turisti e dal quale partono le funivie per la vetta. Poi quando la funivia sta per giungere al capolinea si intravede il ponte sostenuto dalle mani di pietra (il famoso Golden Bridge). Poi, tra una pagoda e l’altra, si arriva nel French Village: una cittadella che sembra essere in Europa e non in Vietnam.
Uno spettacolo!

Conosci il Vietnam? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Ovviamente, essendo una attrazione turistica, non può mancare il sito ufficiale: banahills.sunworld.vn.

Clicca qui per vedere tutte le foto dell’intero complesso:
foto gallery

Dove si trova il complesso turistico:

The tourist resort of Ba Na Hills in Vietnam and its wonders – La station touristique de Ba Na Hills au Vietnam et ses merveilles – El complejo turístico de Ba Na Hills en Vietnam y sus maravillas – A estância turística de Ba Na Hills no Vietnã e suas maravilhas – Der Touristenort Ba Na Hills in Vietnam und seine Wunder – Khu du lịch Bà Nà Hills ở Việt Nam và những điều kỳ thú – 越南巴拿山旅游胜地及其奇观 – ベトナムの観光地バナヒルズとその素晴らしさ

Macaron francesi

Macaron

Macaron francesi.
Il dolce più tipico della Francia è il macaron (o maccherone in italiano) che però nulla ha a che fare non i nostri maccheroni.
E’ una specie di amaretto, per cui fatto con mandorle, farcito (per intenderci dalla forma di un bacio di dama) colorato in mille modi e farcito in altrettante maniere.

Macaron

Il macaron o macaron francese è un pasticcino il cui nome deriva dall’italiano dialettale “maccarone”.È considerato da diversi autori transalpini come un prodotto francese, anche se le sue origini sono molto dibattute e più italiane che francesi. Larousse Gastronomique cita i macaron come dolci creati nel 1791 in un convento vicino Cormery. Fonti più antiche fanno risalire il dolce alla Venezia del XVI secolo e sarebbe giunto in Francia grazie a Caterina de’ Medici.
Continua su Wikipedia.

×