Kufta kebab a Barcellona

Kufta kebab a Barcellona

Kufta kebab a Barcellona.
Non posso certo dire di essere un amante della cucina mediorientale ma ogni tanto mi piace assaggiarne e fotografarne qualche piatto.
Diverso tempo fa ormai ero stato a Barcellona a fare un giretto e, complice un episodio che aveva fatto chiudere molti dei ristoranti turistici, avevo trovato (in uno dei vicoletti della Rambla) questo ristorante indiano.
Uno dei piatti che abbiamo preso era questo: composto da carne macinata (doteva essere agnello ma avevamo chiesto di manzo) cotta alla griglia con abbondanti verdure di contorno.
Non era male alla fine.

Kufta kebab a Barcellona

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Il kufta è una polpetta, di solito di carne d’agnello speziata, che viene principalmente servita nei Balcani, nel Medio Oriente, nel Nordafrica e nel subcontinente indiano. Viene normalmente fritta, ma in paesi come Palestina e Giordania, il cufta indica la carne macinata cotta al forno. Quando viene cotta sulla carbonella viene invece chiamata kebab.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Kufta kebab in Barcelona.
I certainly cannot say that I am a lover of Middle Eastern cuisine but every now and then I like to taste and photograph some dishes.
A long time ago I had been in Barcelona for a walk and, thanks to an episode that had closed many of the tourist restaurants, I had found (in one of the alleys of the Rambla) this Indian restaurant.
One of the dishes we took was this: consisting of minced meat (it had to be lamb but we had asked for beef) cooked on the grill with abundant side vegetables.
It wasn’t bad in the end.

Piatto indiano misto

Piatto indiano misto

Piatto indiano misto.
Ultima giorno della crociera con il gruppo indiano e ultima cena con, a disposizione, le loro pietanze tipiche.
Come i lettori di questo sito dovrebbero sapere non sono un amante dei cibi esotici e soprattutto di quelli particolarmente speziati come questi.
Per scrivervi i nomi delle varie pietanze, mi sono fatto aiutare da una persona indiana, perché io non ne sarei mai venuto a capo; sono: chicken carry, raitha, bhindi masala pappad e jeerarice.

Piatto indiano misto

Mi scuso per la qualità della foto che, non avendo a disposizione la mia macchina fotografica, è stata scattata con iPhone 6.

[ENG] Last day of the cruise with the Indian group and last dinner with their typical dishes.
As readers of this site should know I’m not a lover of exotic foods and especially those spicy ones like these.
To write the names of the various dishes, I received help from an Indian person: chicken carry, raitha, bhindi masala pappad and jeerarice.

Riso, verdure e carne all’indiana, a chi piace?

Riso, verdure e carne all'indiana

Riso, verdure e carne all’indiana, a chi piace?
Quando a casa mia c’era la Rebecca molto spesso si preparava uno dei suoi piatti preferiti: riso, verdure e carne.
Vediamo un po’ meglio gli ingredienti.
Riso, verdure che sono zucchine e patate, carne secca piccante ed una spolverata finale di peperoncino.

Riso, verdure e carne all'indiana

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

Curry Indiano originale: la ricetta

Spezie a Dubai

Curry Indiano originale.
Finalmente sono in grado di farvi vedere la preparazione del vero Curry, intendo quello fatto da un indiano, con i prodotti indiani che però sono di facile reperimento anche da noi.

Curry Piatti Pronti

Pollo al Curry

Ingredienti:

  • Aglio tritato
  • Ginger fresco tritato oppure secco
  • Cipolla tritata
  • Pomodoro rosso fresco tritato a dadini
  • Foglie di alloro; semi di finocchietto
  • Semi di senape
  • Paprica dolce
  • Polvere di curry (meglio Mazala)
  • Polpa di cocco fresca o secca
  • Pollo
  • Lenticchie
  • Riso Basmati

Lenticchie

Riso Basmati

Prodotti Curry

Preparazione:

1) Pollo al curry: In una pentola fate tostare l’aglio a fuoco basso (senza olio), poi il ginger, i semi di finocchietto, le foglie di alloro, il cocco e, dopo un paio di minuti, la cipolla. Fate cuocere lentamente amalgamando tutto e facendo attenzione di non farli bruciare. Aggiungete poi il pomodoro e continuate la cottura ancora per una decina di minuti. Una volta che tutto è amalgamato, aggiungete il Curry, il Mazala e la paprica, passate tutto con un mixer ad immersione per rendere la salsa omogenea e senza grumi e continuate ancora a cuocere per altri cinque minuti, dopo aver alzato il fuoco. Quando tutto sarà molto caldo aggiungete un poco di burro (meglio se latte di cocco) ed infine il pollo tagliato a pezzetti o, se preferite il petto solamente. Continuate a fare cuocere finchè non sarà cotto (dipende dalla misura con cui avete tagliato il pollo)…. assaggiate, insaporite con il sale e….il piatto è pronto.

2) Lenticchie. Le lenticchie sono il legume secco più usato in India e fanno parte della dieta più comune. Fate ammorbidire le lenticchie in acqua fredda per un paio d’ore e poi fatele bollire in acqua senza sale.

Preparate il fondo e la preparazione del curry come per il pollo aggiungendo anche i grani di mostarda. Una volta che la salsa sarà pronta (non dovrete passarla con il mixer) aggiungete le lenticchie fate cuocere ancora cinque minuti e poi un poco di burro. Le lenticchie sono pronte.

Tostatura Riso

3) Riso. Gli indiani usano il riso Basmati che si trova facilmente in tutti i supermercati ma potete anche usare il comune riso che avete in casa. Fate bollire il riso in abbondante acqua e, una volta cotto e raffreddato, ripassatelo in padella con un poco di burro finchè perda l’acqua e diventi un pochino croccante. Questo tipo di preparazione sostituisce quella che abitualmente facciamo noi per il Riso Pilaff (vedi ricetta casalinga di casa nostra sullo stesso sito. ndr.) ed è quella che utilizzano abitualmente in India.

Chef Alu

Se vi interessa saperne di più potete iniziare da cosa dice Wikipedia, da qui.