La Baia del Silenzio di Sestri Levante

La Baia del Silenzio di Sestri Levante in tutta la sua magnificenza

La Baia del Silenzio di Sestri Levante in tutta la sua magnificenza.
Per cominciare bene il nuovo anno, a proposito: Buon Anno Nuovo a tutti!, ho deciso di postare questa splendida foto della Baia del Silenzio scattata la scorso maggio.
Questo è probabilmente il luogo che più amo fotografare ed ora che non sono a casa sogno di essere lì.

Conosci la Baia? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

La Baia del Silenzio di Sestri Levante in tutta la sua magnificenza

Foto scattata con macchina Canon EOS RP e lente Canon EF-S 10-18.

The Bay of Silence of Sestri Levante in all its magnificence – La Baie du Silence de Sestri Levante dans toute sa splendeur – La Bahía del Silencio de Sestri Levante en todo su esplendor – A Baía do Silêncio de Sestri Levante em toda a sua magnificência – Die Bucht der Stille von Sestri Levante in ihrer ganzen Pracht – Vịnh Im lặng của Sestri Levante với tất cả sự tráng lệ của nó – 塞斯特里莱万特的寂静湾的壮丽 – セストリ・レバンテの静寂の湾の素晴らしさ

Chiavari ed il Golfo del Tigullio dalle Grazie

La vista su Chiavari ed il Golfo del Tigullio di Levante dalle Grazie

La vista su Chiavari ed il Golfo del Tigullio di Levante dal Santuario delle Grazie.
Qualche tempo fa, di ritorno da Genova percorrendo la via Aurelia, mi sono fermato al Santuario della Madonna delle Grazie per ammirare e fotografare la bella città di Chiavari da uno dei punti più panoramci che ci siano.
Non avevo il teleobiettivo ma un 50mm fisso ma la qualità degli scatti mi sembra risultata buona!

Sei mai stato al Santuario? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con macchina Canon EOS RP e lente Canon RF 50.

Ecco dove si trova il Santuario:

The view of Chiavari and the eastern Gulf of Tigullio from the Sanctuary of Grazie – La vue de Chiavari et de l’est du golfe du Tigullio depuis le sanctuaire de Grazie – La vista de Chiavari y el golfo oriental de Tigullio desde el Santuario de Grazie – A vista de Chiavari e do Golfo oriental de Tigullio do Santuário de Grazie – Der Blick auf Chiavari und den östlichen Golf von Tigullio vom Heiligtum von Grazie – Quang cảnh Chiavari và phía đông Vịnh Tigullio từ Thánh địa Grazie – 从感恩圣所看到基亚瓦里和蒂古利奥东部海湾的景色 – グラツィエの聖域から見たキアーヴァリとティグッリオ湾東の眺め

Via dei Remolari nel cuore di Chiavari

Scopri via dei Remolari: tesoro nascosto nel cuore di Chiavari

Scopri via dei Remolari: tesoro nascosto nel cuore di Chiavari.
Benvenuti a Chiavari, una gemma incastonata sulla costa ligure che offre un’esperienza autentica e un patrimonio storico affascinante. Oggi vi porteremo alla scoperta di uno dei luoghi più incantevoli del centro storico di Chiavari: Via dei Remolari.
Situata nel cuore della città, Via dei Remolari è una strada pittoresca e accogliente che incanta i visitatori con il suo fascino medievale. Questa stradina lastricata è un autentico viaggio nel tempo, con edifici storici dalle facciate colorate.
Cosa rende Via dei Remolari così speciale? Gli edifici lungo questa strada conservano l’architettura tipica dell’epoca medievale, con facciate affrescate e balconi fioriti. È un luogo perfetto per gli amanti dell’architettura e della storia.
Inoltre, nei vicoli vicini a Via dei Remolari, troverete numerosi negozi che offrono prodotti artigianali tipici della regione ligure. Potrete acquistare ceramiche, tessuti, gioielli e souvenir unici da portare a casa.
Infine, Via dei Remolari è un luogo ideale per una passeggiata tranquilla. Potrete godervi l’atmosfera rilassata, prendervi il vostro tempo per esplorare i vicoli circostanti e assaporare il ritmo lento della vita a Chiavari.
Se siete in visita a Chiavari, non perdete l’opportunità di scoprire Via dei Remolari e i suoi negozi nei vicoli vicini. È un luogo che vi farà innamorare della storia e della cultura di questa affascinante città costiera.

Conosci la bella città di Chiavari? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Scopri via dei Remolari: tesoro nascosto nel cuore di Chiavari

Foto scattata con Honor 20.

Ecco dove si trova la via:

Via Remolari è una delle vie più antiche di Chiavari. Si chiama così perché in questa via si costruivano i remi per le imbarcazioni della Repubblica di Genova. Il legno per fare i remi arrivava dagli alberi del Monte Penna.
Tratto da chiavaripertutti.it

Discover via dei Remolari: hidden treasure in the heart of Chiavari – Découvrez via dei Remolari : trésor caché au cœur de Chiavari – Descubre via dei Remolari: tesoro escondido en el corazón de Chiavari – Descubra via dei Remolari: tesouro escondido no coração de Chiavari – Entdecken Sie die Via dei Remolari: einen verborgenen Schatz im Herzen von Chiavari – Khám phá qua dei Remolari: kho báu ẩn giấu trong lòng Chiavari – 探索via dei Remolari:基亚瓦里中心隐藏的宝藏 – レモラーリ経由で発見:キアーヴァリの中心部に隠された宝物

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Il sagrato in risseu della chiesa di Santa Margherita di Antioca a Sori

Il sagrato in risseu della chiesa di Santa Margherita di Antioca a Sori

Il sagrato in risseu della chiesa di Santa Margherita di Antioca a Sori.
Non sono stato moltissime volte a Sori, la bella località turistica della Riviera di Levante, ma recentemente vi ho fatto tappa un paio di volte.
Questa è la bella piazzetta di fronte alla chiesa di Santa Margherita la cui pavimntazione è realizzata con la tecnica, tanto in voga in liguria, del sirreu (sassolini del mare bianchi e neri che creano un disegno).
Se non sbaglio il disegno realizzato è lo stemma del comune di Sori.

Conosci il borgo di Sori? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Il sagrato in risseu della chiesa di Santa Margherita di Antioca a Sori

Foto scattata con Honor 20.

L’originale tempio religioso sorse all’incirca nel XII secolo, forse in stile romanico, e con una grandezza adeguata alla popolazione. Dal 1143 fu soggetta, così come altri edifici di culto della zona, alla pieve di San Michele Arcangelo di Pieve Ligure. La struttura fu ricostruita tra il 1711 e il 1714 su disegno dell’architetto Giovanni Antonio Ricca (il Giovane), mentre i lavori di innalzamento dell’alto campanile furono iniziati il 15 aprile del 1740.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Ecco dove si trova la chiesa:

The churchyard in risseu of the church of Santa Margherita di Antioca in Sori – Le cimetière en risseu de l’église de Santa Margherita di Antioca à Sori – El atrio en risseu de la iglesia de Santa Margherita di Antioca en Sori – O adro em risseu da igreja de Santa Margherita di Antioca em Sori – Der Kirchhof in Risseu der Kirche Santa Margherita di Antioca in Sori – Sân nhà thờ ở Risseu của nhà thờ Santa Margherita di Antioca ở Sori – 索里圣玛格丽塔迪安蒂奥卡教堂 risseu 的墓地 – ソリのサンタ マルゲリータ ディ アンティオカ教会のリスセウのパルヴィス

Il bel caruggio di Lavagna la mattina del 12 settembre 2023

Lavagna - Caruggio 12 settembre 2023 1

Il bel caruggio di Lavagna la mattina del 12 settembre 2023.
Questa mattina ho fatto un piccolo giretto a Lavagna. A dire la verità la mia visita era mirata a guardare un paio di negozi di scarpe e vestiti in caruggio (via Roma).
Mi piace sempre fare due passi nel centro di questo borgo.

Conosci il caruggio di Lavagna? Lascia un commento cliccandoqui.

Ecco dove si trova il caruggio:

The beautiful alley of Lavagna on the morning of 12 September 2023 – La belle ruelle de Lavagna le matin du 12 septembre 2023 – El hermoso callejón de Lavagna la mañana del 12 de septiembre de 2023 – O belo beco de Lavagna na manhã de 12 de setembro de 2023 – Die schöne Gasse von Lavagna am Morgen des 12. September 2023 – Con hẻm xinh đẹp Lavagna sáng ngày 12/09/2023 – 2023年9月12日上午拉瓦尼亚美丽的小巷 – 2023 年 9 月 12 日の朝、ラヴァーニャの美しい路地

Il borgo ed il porticciolo di Camogli visto da Ruta

Il borgo ed il porticciolo di Camogli visto da Ruta

Il borgo ed il porticciolo di Camogli visto da Ruta.
Nelle ultime settimane ho fatto diverse volte avanti ed indietro tra Sestri Levante e Genova; in molte occasioni, essendo nella stagione estiva, sono andato in motorino e mi sono potuto godere tutta la bellezza della nostra Riviera di Levante.
Quando l’Aurelia passa poi da Ruta (di Camogli) la vista sul bel borgo marinaro è impareggiabile, non sembra anche a voi?

Conosci il borgo di Camogli? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattata con macchina Canon EOS RP e lente Canon RF 50.

Qui vi lascio anche un video del porticciolo di Camogli che ho realizzato però in un altro giorno:

Video registrato con Gopro Hero 10 Black.

E anche questo:

Video registrato con Gopro Hero 10 Black.

L’aspetto architettonico più rilevante della cittadina è la presenza di edifici colorati che si affacciano sulla spiaggia. I colori e le linee più chiare orizzontali (dette marcapiano) servivano ai marinai camogliesi per riconoscere più facilmente la propria abitazione tra i vari piani dei palazzi del borgo e farvi ritorno dopo la pesca.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The village and the small port of Camogli seen from Ruta – Le village et le petit port de Camogli vus de Ruta – El pueblo y el pequeño puerto de Camogli vistos desde Ruta – A vila e o pequeno porto de Camogli vistos da Ruta – Das Dorf und der kleine Hafen von Camogli von Ruta aus gesehen – Ngôi làng và cảng nhỏ Camogli nhìn từ Ruta – 从鲁塔看到的村庄和卡莫利小港口 – ルタから見たカモーリの村と小さな港