Costa Magica a Grenada

Costa Magica a Grenada

Costa Magica a Grenada.
Una bella foto, scattata un paio di mesi fa, mentre la nave era ancorata nel porto di Saint George’s.
Devo dire che questo e’ stato uno degli itinerari piu’ belli in cui sono stato a lavorare. Tantissime belle isole e soprattutto tantissime belle spiagge.
I porti e le ciddadine limitrofe, ad eccezione di pochi, non erano un granche’, purtroppo.
Vi invito a vedere gli itinerari dell’anno prossimo per pensare ad una bela crociera li, ovviamente con Costa Crociere.

Se poi osservate bene la seconda immagine potrete vedere delle piantine molto “particolari” e profumate!

Costa Magica a Grenada

Costa Magica a Grenada

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

[ENG] Costa Magica in Grenada.
A nice photo, taken a couple of months ago, while the ship was anchored in the port of Saint George’s.
I must say that this was one of the most beautiful itineraries in which I have been to work. Many beautiful islands and above all many beautiful beaches.
The ports and neighboring towns, with the exception of a few, were not a great deal, unfortunately.
I invite you to see next year’s itineraries to think about a nice cruise there, obviously with Costa Cruises.

Leudo rivano in rada di Sestri Levante

leudo rivano in bianco e nero

Leudo rivano in rada di Sestri Levante.
Da qualche giorno un bel leudo rivano, credo che sia il Nuovo Aiuto di Dio (questo il suo nome), è nella rada del porto di Sestri Levante.
Ho scattato la foto in bianco e nero perché la rendeva più affascinante.

leudo rivano in bianco e nero

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Tamron 16-300.

Il leudo o loido (in lingua italiana anche leuto o liuto, in lingua ligure lœidu o leûdo pron. /’løɪdu/) è il nome dato, in Liguria, ad una famiglia di barche a vela latina che sono state utilizzate per le attività di cabotaggio (trasporto di merci) fino agli ultimi decenni del Novecento, in tutta l’area mediterranea.
Continua su Wikipedia.

Se invece volete leggere il bel articolo sul feudo rivano, scritto da Edoardo Bo, vi invito ad andare sul sito trigoso.it.