Gamberi con aglio ai Caraibi

Gamberi con aglio ai Caraibi

Gamberi con aglio ai Caraibi

Gamberi con aglio ai Caraibi.
Non e’ sempre facile trovare cibi da fotografare specialmente quando l’ingrediente principale e’ sempre lo stesso: il gambero.
Questo piatto, gustato in quel di barbados, era un pochino insolito (non il solito gambero al cocco) per questa ragione sono contento di averlo immortalato!
Anche il piatto era ben imbastito con una bella decorazione floreale.
Il gusto non era un granche’: i gamberi piccoli piccoli e troppo aglio…

Gamberi con aglio ai Caraibi

Gamberi con aglio ai Caraibi

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il nome volgare gambero identifica varie specie di crostacei acquatici appartenenti prevalentemente all’ordine dei Decapodi (Astacidea, Penaeoidea, Caridea ecc.) e marginalmente agli ordini degli Euphausiacea (krill), degli Stomatopoda (canocchie), dei Mysida e degli Amphipoda.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Shrimp with garlic in the Caribbean.
It is not always easy to find food to photograph, especially when the main ingredient is always the same: shrimp.
This dish, tasted in that of barbados, was a little unusual (not the usual coconut shrimp) for this reason I’m happy to have immortalized it!
The plate was also well basted with a nice floral decoration.
The taste was not that great: the small shrimp and too much garlic…

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi.
Per un europeo che va in vacanza ai Caraibi la scelta del cibo puo’ risultare veramente poco varia.
Le materie prime scarseggiano e alla fine quasi ovunque si trovano hamburger, gamberi (di solito in pastella al cocco), pesce e pollo fritto.
La differenza la fanno le spezie, qui un caposaldo della cucina, che si trovano in maniera abbondante ovunque (ovviamente anche in molti piatti).
Questo era un piatto con un paio di gamberi fritti, un po’ di riso e due patatine fritte; par farvi un’idea 22 Usd… nemmeno a buon mercato direi.

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Shrimp fried in the Caribbean.
For a European who goes on vacation to the Caribbean, the choice of food can be very varied.
Raw materials are scarce and in the end almost everywhere there are hamburgers, prawns (usually in coconut batter), fish and fried chicken.
The difference is made by spices, here a cornerstone of the kitchen, which are found abundantly everywhere (obviously also in many dishes).
This was a dish with a couple of fried prawns, some rice and two french fries; to give you an idea 22 Usd… not even cheap I would say.

Tempura di Gamberi

Tempura di Gamberi

Tempura di Gamberi

Tempura di Gamberi.
Un piattino, gustato in Thailandia (se ricordo bene), con qualche gambero in pastella (tempura per i sofisticati). La decorazione del piatto occupa praticamente piu’ spazio del soggetto principale, i gamberi.
Infatti era solo un contorno ad altre prelibatezze.

Tempura di Gamberi

Foto scattata con Honor 10.

Vi lascio un paio di link a ricette e preparazioni: fanpage.it, giallozafferano.it e finedininglovers.it.

Per tradizione si fa risalire il piatto al secolo XVI, con i primi contatti tra i giapponesi e i marinai portoghesi e con i missionari cristiani. All’inizio di ogni stagione, i cristiani si astenevano dal cibarsi di carne per tre giorni (mercoledì, venerdì e sabato), mangiavano solo verdure e pesce e si dedicavano alla preghiera. Questi quattro periodi erano chiamati in latino Quattro tempora. Da qui il nome tempura, che i giapponesi utilizzano ancora oggi per questo piatto.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG]Shrimp Tempura.
A saucer, enjoyed in Thailand (if I remember correctly), with some shrimp in batter (tempura for the sophisticated). The decoration of the dish takes up almost more space than the main subject, the prawns.
In fact it was just a side dish to other delicacies.

Coconut shrimps in Messico

Coconut shrimps

Coconut shrimps in Messico

Coconut shrimps in Messico.
Un buon piatto di gamberi fritti in pastella al cocco, patatine fritte e salsine varie.
A Cozumel, Messico.

Coconut shrimps

Ho trovato moltissimi siti che ve ne raccontano la preparazione e vi mostrano le ricette: saporedimare.it, cucchiaio.it e giallozafferano.it ma ne potrete trovare molti altri in rete.

La pesca dei gamberi come passatempo

La pesca dei gamberi come passatempo.
In Taiwan, ma credo ovunque, ci sono dei posti dove tu puoi pescare, cuocere e mangiare gamberi assieme agli amici.

La pesca dei gamberi come passatempo

Come funziona: si pagano 350 taiwan $ all’ora a testa (circa 10€) per pescare.  Si affittano lenze, canne e esche (nel mio caso gli amici avevano le proprie) e si incomincia, pazientemente. Non è facilissimo e di fatti sono stato il peggiore dei tre ma nove li ho messi in saccoccia.

Una volta finito il tempo si cucina: sul posto ci sono tavoli con braciere, per farli alla griglia, oppure li si possono dare ai gestori che te li cucinano loro; ovviamente si possono ordinare altre cose, pagando (li è il business dei proprietari perché alla fine si ordina come al ristorante).

Ecco le foto del pasto.

Gamberi alla griglia (prima e dopo):

Gamberi in casseruola:

Gamberi al pepe nero:

Gamberi alla birra (mentre stavano ancora cuocendo, veramente ottimi):

Non parlatemi più di gamberi per un po’ pero.