Strati dell'”Isola” di Sestri Levante

Strati dell'Isola di Sestri Levante

Strati dell'”Isola” di Sestri Levante.
Questo, secondo me, è uno degli scorci più belli che si possono fotografare dalla Baia del Silenzio.
Ho messo la parola isola tra virglette perchè trattasi di penisola; il punto fotografato è appena dietro al convento dell’Annunziata e lo si vede cosi’ dalla strada che sale dal Convento dei cappuccini.
Si vede benissimo la stratificazione delle rocce, tipico della Liguria, che in antichità facevano parte del fondale marino.
Ciliegina sulla torta (nella foto ovviamente) i due pini marittimi che si sporgono dal pendio.
Questa immagine risulterebbe poi ancora più bella se scattata al tramonto; se non sbaglio ne ho già alcune sul sito.

Hai mai notato questa caratteristica? Lascia un commento cliccandoqui.

Strati dell'Isola di Sestri Levante

Foto scattata con macchinaCanon EOS M100 e lenteTamron 16-300.

The layers of ancient sediments of the Sestri Levante peninsula – Les couches de sédiments anciens de la péninsule de Sestri Levante – Las capas de sedimentos antiguos de la península de Sestri Levante – As camadas de sedimentos antigos da península de Sestri Levante – Die Schichten alter Sedimente der Halbinsel Sestri Levante – 塞斯特里莱万特半岛的古代沉积物层 – セストリレバンテ半島の古代堆積物の層

Foglie cadute

foglie cadute

Foglie cadute.
Oggi pomeriggio sono salito un po’ sul bosco e ho fatto diverse foto, sia di oggetti della natura sia di oggetti fatti dall’uomo.
E’ una foto che mi piace da matti e, secondo me, è venuta anche bene. Infatti io l’ho già messa come sfondo del desktop.
Vi invito a farlo anche voi e, se per caso la voleste in formato più grande, basta chiedere.

foglie cadute

×