Patong beach in Thailandia

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

Patong beach in Thailandia

Patong beach in Thailandia.
Se si arriva a Phuket non si puo’ non conoscere la spiaggia di Patong, la piu’ famosa della citta’.
Sicuramente non e’ la piu’ bella spiaggia della Thalandia ma merita sicuramente una visita sia di giorno sia, e probabilmente soprattutto, di notte.
Un solo avviso: e’ severamente vietato fumare in spiaggia e nella passeggiata pena una multa da 100’000 bath che solo la fortuna mi ha aiutato ad evitare.

Se hai domande oppure se vuoi farmi sapere la tua opinione su questo articolo lascia un commento cliccando qui.

Patong beach in Thailandia

Foto scattata con Honor 10.

Phuket (in lingua thai: ภูเก็ต, trascrizione IPA: [pʰūːkèt]) è la più grande isola della Thailandia e si trova sul mare delle Andamane, nei pressi della costa ovest della penisola malese. A nord è collegata alla terraferma dal lungo ponte stradale Sarasin. Le sue importanti risorse naturali comprendono falesie calcaree ricche di stagno, famose spiagge, tranquille baie e foreste tropicali che fanno di Phuket la più ricca, più turistica e più popolare tra le isole della Thailandia del Sud. È conosciuta nel Paese anche come la perla delle Andamane o la perla del sud.
Continua su Wikipedia.

Dove si trova la spiaggia di Patong a Phuket:

Ti è piaciuto questo articolo? Clicca sulle stelle per dagli un voto!

La media dei voti è di 0 / 5. I voti a questo post sono stati 0

L'articolo non ha ancora ricevuto alcuna valutazione, votalo tu per primo!

Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
 
Queste sono tutte le foto dei luoghi che ho visitato io, e qualche mio amico, in giro per il mondo: galleria.
Se volete vedere i libri più acquistati nell'ultima ora su Amazon inerenti ai viaggi clicca qui.
Se invece vi piace leggere e cercate spunti per il prossimo viaggio vi invito a vedere le seguenti guide: Mondo. Guida per viaggiatori, Il giro del mondo in 52 week end oppure Come fare il primo cammino di Santiago.

 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 32 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx
×