Piazza dei Pescatori a Chiavari

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

Piazza dei Pescatori a Chiavari

Piazza dei Pescatori a Chiavari.
Anche se il toponimo corretto è piazza Gagliardo da tutti è conosciuta come piazza dei Pescatori.
Era il termine della passeggiata a mare di Chiavari, lato Ponente, ma ora che la nuova passeggiata di Preli (quella dalla Colonia Fare per intenderci) è stata ristrutturata ora è un luogo di passaggio.
La nuova indicazione poi di rendere la piazza e la strada totalmente pedonale ha poi ancora migliorato la piazzetta!

Ti piace il nuovo fronte a mare a Ponente di Chiavari?
Lascia un commento cliccandoqui.

Piazza dei Pescatori a Chiavari

Foto scattata con macchinaCanon EOS M100 e lenteCanon EF-S 10-18.

Ho anche un bel filmato della nuova passeggiata di Chiavari che parte proprio dalla piazza dei Pescatori:

Video registrato con Gopro Gopro Hero5.

The square of the fishermen in Chiavari in Liguria – La place des pêcheurs à Chiavari en Ligurie – La plaza de los pescadores en Chiavari en Liguria – A praça dos pescadores em Chiavari na Ligúria – Der Platz der Fischer in Chiavari in Ligurien – Quảng trường của ngư dân ở Chiavari, Liguria – 利古里亚基亚瓦里渔民广场 – リグリアのキアヴァリの漁師の広場
Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
 
Ho scattato tantissime foto nella cittadina di Chiavari e le potete trovare quasi tutte in questa pagina oppure cercando nei vari post specifici sulla città ligure.
Vi rimando al sito di promozione turistica di Chiavari: chiavariturismo.it. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.chiavari.ge.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale che parli di tutta la Liguria vi invito a visitare il sito ufficiale della Regione: lamialiguria.it.
Tutte le volte che cerco qualche libro sulla bella cittadina di Chiavari mi capitano sempre questi due libri sui suoi misteri: Luoghi Misteriosi Chiavari. Giro della città in 38 segreti e La Loggia dei Rosa+Croce di Chiavari. Se invece volete avere una guida che parli di Liguria e del Golfo del Tigullio in generale vi invito a comprare: Genova e il Tigullio di Lonely Planet.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 683 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
12 Commenti
I più vecchi
I più nuovi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Marco Pesce
Ospite
Marco Pesce
3 anni fa

Great idea! Can’t wait to return to the city and region my relatives come immigrated from.

Giancarlo
Member
Giancarlo
11 mesi fa

Peccato che dei pescatori non ce ne sia più nemmeno l’ombra! Sessant’anni fa, il giorno di San Pietro, lo specchio d’acqua antistante pullulava di barche da pesca ormeggiate per ricevere la benedizione impartita dal Vescovo. Io ero su una di quelle barche perché da ragazzo ho fatto il pescatore di mestiere, e di ciò vado orgoglioso.

Stefania
Ospite
Stefania
11 mesi fa

Io mi ricordo le albe in mezzo ai gozzi…. Cummé sun vegia…..

Luca
Ospite
Luca
11 mesi fa

Foto di qualche anno fa senza i tavolini di bar e ristoranti.

Luisa
Ospite
Luisa
11 mesi fa

“Quanta uva sultanina” umidificata…….ho mangiato.

Bianca
Ospite
Bianca
11 mesi fa

“Ciassa di barchi “

Enzo
Ospite
Enzo
11 mesi fa

Piazza degli scogli in chiavarese chassa degli scoggi dove a Chiavari? Ciao

Anna
Ospite
Anna
11 mesi fa

Un tempo in piazza c’erano le barche dei pescatori, c’era la “kasbah” dove si andava a mangiare l’uvetta sotto spirito… ora è troppo piena di gente, per i miei gusti… ha perso la sua caratteristica

Marialetizia
Ospite
Marialetizia
11 mesi fa
Rispondi a  Anna

La kasbah non la conoscevo, che cos’era?

Anna
Ospite
Anna
11 mesi fa
Rispondi a  Marialetizia

Chiamavamo così il locale che poi, quando fu ceduto, chiamarono Ketty ed Enea… ora non esiste più neppure quello…un tempo all’ingresso c’era una bellissima pianta… credo l’abbiano fatta sparire

Marialetizia
Ospite
Marialetizia
11 mesi fa
Rispondi a  Anna

Ahhh si si enea e ketty me li ricordo pure io, la pianta però non me la ricordo…

12
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx