Via Giuseppe Gaetano Descalzi a Chiavari

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

Via Giuseppe Gaetano Descalzi a Chiavari

Via Giuseppe Gaetano Descalzi a Chiavari.
Diverso tempo fa percorrevo a piedi via Fiume, a Chiavari, e lo sguardo (ed il cellulare) si è posato su questa scalinata (direi una tipica creuza ligure) che da quando ero ragazzino ho sempre chiamato “la salita per il Caboto”.
Quando ho deciso di pubblicare la foto, ho scoperto che è stata dedicata al signor Descalzi che ho scoperto essere stato il creatore della sedia chiavarina, una delle eccellenze artistiche della mia zona.

Conosci questa via e, soprattutto, il personaggio a cui è dedicata? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Via Giuseppe Gaetano Descalzi a Chiavari

Foto scattata con Honor 20.

La sedia chiavarina, ancora oggi, è prodotta da una azienda chiavarese: levaggisedie.it.

Ecco dove si trova la via:

Nel 1807 il marchese di Rivarola lo sfidò a produrre una nuova sedia ispirandosi ad un modello portato da Parigi, creando così la sedia di Chiavari, o chiavarina, divenuta estremamente popolare. I figli Emanuele e Giacomo ed i loro discendenti continuarono la produzione, e diverse fabbriche aprirono a Chiavari e nei dintorni, sviluppando l’industria mobiliera ad oggi ancora presente nella zona.
Continua e approfondisci su Wikipedia

The street dedicated to Giuseppe Gaetano Descalzi in Chiavari – La rue dédiée à Giuseppe Gaetano Descalzi à Chiavari – La calle dedicada a Giuseppe Gaetano Descalzi en Chiavari – A rua dedicada a Giuseppe Gaetano Descalzi em Chiavari – Die Giuseppe Gaetano Descalzi gewidmete Straße in Chiavari – Con đường dành riêng cho Giuseppe Gaetano Descalzi ở Chiavari – 基亚瓦里纪念朱塞佩·加埃塔诺·德斯卡尔齐的街道 – キアーヴァリのジュゼッペ・ガエターノ・デスカルツィに捧げられた通り
0 0 voti
Vota questo articolo.
Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
 
Ho scattato tantissime foto nella cittadina di Chiavari e le potete trovare quasi tutte in questa pagina oppure cercando nei vari post specifici sulla città ligure.
Vi rimando al sito di promozione turistica di Chiavari: chiavariturismo.it. Questo invece è il sito ufficiale del Comune: comune.chiavari.ge.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale che parli di tutta la Liguria vi invito a visitare il sito ufficiale della Regione: lamialiguria.it.
Tutte le volte che cerco qualche libro sulla bella cittadina di Chiavari mi capitano sempre questi due libri sui suoi misteri: Luoghi Misteriosi Chiavari. Giro della città in 38 segreti e La Loggia dei Rosa+Croce di Chiavari. Se invece volete avere una guida che parli di Liguria e del Golfo del Tigullio in generale vi invito a comprare: Genova e il Tigullio di Lonely Planet.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 190 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
7 Commenti
I più vecchi
I più nuovi I più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Patrizia
Ospite
Patrizia
22 giorni fa

C’è un ex collegio.. istituto di studio e lavoro.. con molte mie compagne ci ho trascorso la mia infanzia e con altre l’adolescenza. Il ricordo di questa salita è sempre molto forte e triste, anche se gli anni lì ci hanno rese forti. Basta poco che i ricordi ci affiorano alla mente. Noi la chiamavamo la salita del collegio.

Last edited 7 giorni fa by Lucadea
Antonio
Ospite
Antonio
22 giorni fa

Questa salita ha un nome “Salita Descalzi” un tempo prosieguo di Via Gaetano Descalzi per salire a Bacezza, quando Via Fiume da mare verso monte terminava contro un muro che racchiudeva la proprietà Castagnola.

Carla
Ospite
Carla
22 giorni fa

Bellissima salita verso Bacezza

Palmira
Ospite
Palmira
22 giorni fa

Se non sbaglio, un tempo chiamata “Montâ di Fratti o di Cappussin”

Ausilia
Ospite
Ausilia
22 giorni fa

Bellissima salita, bellissimi ricordi,ha determinato la mia vita e quella di altre piccole bimbe.

7
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx