Risotto con gamberi crudi e limone, la ricetta

Un bel risotto con gamberi crudi e limone, la ricetta

Un bel risotto con gamberi crudi e limone, la ricetta.

Era diverso tempo che volevo prepararmi un buon risotto e ho quindi provato questa ricetta sfiziosa. Il risultato era buono ma ci devo lavorare ancora un po’ su!

Ingredienti

– 320 g di riso Arborio o Carnaroli;
– 300 g di gamberi crudi, puliti e privati della testa e della corazza;
– 1 scalogno, tritato finemente;
– 2 cucchiai di olio d’oliva extra vergine;
– 1 litro di brodo di pesce (o vegetale);
– 1 bicchiere di vino bianco secco;
– Succo e scorza grattugiata di 1 limone biologico;
– 2 cucchiai di burro;
– Sale e pepe nero macinato fresco;
– Prezzemolo fresco tritato per guarnire;

Preparazione

Inizia preparando il brodo di pesce (o vegetale). Porta il brodo a ebollizione in una pentola e poi mantienilo caldo a fuoco basso.
In una grande padella, riscalda l’olio d’oliva a fuoco medio. Aggiungi lo scalogno tritato e fai soffriggere per qualche minuto finché diventa traslucido.
Aggiungi il riso nella padella con lo scalogno e tostalo per un paio di minuti, mescolando costantemente. Assicurati che ogni chicco di riso sia ben rivestito dall’olio.
Sfuma il riso con il vino bianco secco e mescola finché il vino non viene assorbito completamente.
Comincia ad aggiungere il brodo di pesce (o vegetale) un mestolo alla volta, mescolando costantemente e attendendo che il liquido venga assorbito prima di aggiungere altro brodo. Continua questo processo per circa 15-18 minuti o fino a quando il riso diventa cremoso e al dente.
Nel frattempo, taglia i gamberi crudi a cubetti piccoli e mettili da parte.
Quando il risotto è quasi pronto, aggiungi una parte dei cubetti di gamberi crudi e mescola bene. I gamberi inizieranno a cambiare colore e diventeranno opachi, il che indica che stanno cuocendo.
Togli il risotto dal fuoco e aggiungi il succo e la scorza grattugiata di limone. Aggiungi anche il burro e mescola finché il tutto è ben amalgamato. Regola il sapore con sale e pepe a tuo piacimento.
Lascia riposare il risotto coperto per un minuto, poi servi caldo, guarnito con i rimanenti gamberi crudi.

Questo risotto con gamberi crudi e limone è una vera delizia per il palato. L’acidità del limone si sposa perfettamente con la dolcezza dei gamberi, creando un piatto fresco e ricco di sapore. Buon appetito!

Ti piace questo piatto? Hai dei suggerimenti per migliorarlo? Aggiungi un commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Foto scattate con macchina Canon EOS RP e lente Canon RF 24-50.

A nice risotto with raw prawns and lemon, the recipe – Un bon risotto aux crevettes crues et au citron, la recette – Un rico risotto con gambas crudas y limón, la receta – Um belo risoto com camarão cru e limão, a receita – Ein schönes Risotto mit rohen Garnelen und Zitrone, das RezeptCông thức món risotto ngon với tôm sống và chanh – 美味的烩饭,配生虾和柠檬,食谱 – 生エビとレモンの素敵なリゾット、レシピ

Il testo del post è stato scritto con l’aiuto di ChatGPT, un modello di lingua di OpenAI.

Una colazione alla vietanamita con i tortelli bánh bột lọc

Una colazione alla vietanamita con i tortelli bánh bột lọc

Una colazione alla vietanamita con i tortelli bánh bột lọc.
Questa mattina mi sono svegliata con la voglia di mangiare qualcosa di buono e che mi ricordasse casa mia.
Così mi sono ricordata di avere in freezer alcuni tortelli di gamberi e pancetta che avevo preparato qualche tempo fa (ecco la ricetta) e, dopo averli riscaldati passandoli qualche minuto in padella, sono stati un buon modo per cominciare la giornata!

Ti piace la cucina vietnamita? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Una colazione alla vietanamita con i tortelli bánh bột lọc

Foto scattata con iPhone SE.

A Vietnamese breakfast with bánh bột lọc tortelli – Un petit-déjeuner vietnamien avec des tortelli au bánh bột lọc – Un desayuno vietnamita con bánh bột lọc tortelli – Um café da manhã vietnamita com tortelli bánh bột lọc – Ein vietnamesisches Frühstück mit Bánh Bột Lọc Tortelli – Bữa sáng kiểu Việt với bánh bột lọc – 越南早餐:bánh bột lọc tortelli – バイン・ボート・トルテッリを添えたベトナムの朝食

Spaghettoni con gamberi e pistacchi, la ricetta

Spaghettoni con gamberi e pistacchi, la ricetta.

Qualche tempo fa sono stato a Palermo in Sicilia ed ho assaggiato questo piatto che mi ha stupito per gusto.
A casa ho provato a ripeterlo ed il risultato (su cui sicuramente posso lavorare) non era niente male.
Vi spiego come ho fatto io!

Mi raccomando: se hai qualche suggerimento o domanda lascia un commento cliccando qui.

Ingredienti

– spaghetti numero 5 (o più grandi);
– una decina di gamberi puliti (meglio se freschi);
– un pugno di pistacchi (sgusciati ma vanno bene anche quelli con il guscio, dovete però perdere un po’ di tepo a sgusciarli);
– aglio;
– olio d’oliva;
– un limone (lo useremo solo per grattuggiare un po’ di scorza);
– vino bianco.

Preparazione

Mettiamo a bollire una pentola con acqua salata (dove bolliremo la pasta) e nel frattempo che l’acqua bolle prepariamo il condimento.

Scaldiamo in un pentolino dell’acqua e buttiamo dentro i pistacchi a sbollentare, giusto un minutino. Fatto ciò li togliamo dall’acqua e li appoggiamo su un canovaccio. Chiudiamo il canovaccio con all’interno i piastacchi e pressando facciamo strasciare i semi uno contro l’altro e contro il canovaccio; in questo modo la pellicina che avvolge i pistacchi si toglie (o dovrebbe farlo) molto semplicemente (non fa nulla se rimane qualche pellicina.
Una volta sbucciati, con un colello, li tagliamo a pezzettini grossolani.
In una padella mettiamo l’olio d’olica e l’aglio a soffriggere; quando l’olio e’ caldo aggiugnamo i gamberi e, quando diventano bianchi, sfumiamo con il vino ed aggiungiamo metà dei pistacchi che abbiamo preparato; lasciamo evaporare l’alchool meno di un minuto e spegnamo.

Nel frattempo, se l’acqua bolle, buttate la pasta.

Una volta che la pasta è quasi al dente la versate nella padella a terminare la cottura e rilasciare un poco di amido (quello che fa la cremina) ed il piatto è quasi pronto.
Versare in un piatto, aggiungere i pistacchi rimanenti e grattuggiare il limone (a piacere)!

E questo è il risultato:

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Spaghetti pasta with prawns and pistachios, the recipe – Pâtes spaghetti aux crevettes et pistaches, la recette – Pasta espaguetis con gambas y pistachos, la receta – Macarrão espaguete com camarão e pistache, a receita – Spaghettoni với tôm và quả hồ trăn, công thức – 大虾和开心果意大利面,食谱 – エビとピスタチオのスパゲットーニ、レシピ

Un bel piatto di pasta aglio, olio e peperoncino e con i gamberi

Un bel piatto di pasta aglio, olio e peperoncino e con i gamberi

Un bel piatto di pasta aglio, olio e peperoncino e con i gamberi.
Qualche tempo fa, un mio amico chef, mi ha fatto assaggiare questo piatto di pasta che unisce due preparazioni che non avevo mai provato prima: la pasta aglio, olio e peperoncino con l’aggiunta di alcuni gamberi.
Devo dire che, nella sua semplicità, è stato un piatto veramente delizioso e che sicuramente riproverò a preparare a casa mia.

Hai mai assaggiato questo piatto? Lascia un commento cliccandoqui.

Foto scattate conHonor 20.

A nice plate of pasta with garlic, oil and chilli pepper and with prawns – Une belle assiette de pâtes à l’ail, à l’huile et au piment et aux gambas – Un buen plato de pasta con ajo, aceite y guindilla y con gambas – Um belo prato de massa com alho, azeite e malagueta e com camarões – Ein schöner Teller Pasta mit Knoblauch, Öl und Chilischote und mit Garnelen – Một đĩa mì ngon với tỏi, dầu, ớt và tôm – 一盘美味的意大利面,配大蒜、油、辣椒和虾 – ニンニク、オイル、唐辛子とエビの入った素敵なパスタのプレート

Cucina vietnamita: Bánh bột lọc, tortelli di gamberi e pancetta, la ricetta

Tortelli di gamberi e pancetta

Cucina vietnamita: Bánh bột lọc, tortelli di gamberi e pancetta, la ricetta.
Da qualche tempo ho comprato un pacchetto di farina di tapioca e finalmente mi sono decisa a preparare questo piatto che a me piace molto: il bánh bột lọc. Sono dei tortelli (o ravioli o dumplings) ripieni di gamberetti e pancetta.

Click vào đây để đọc bằng tiếng việt
Se avete curiosità sulla mia ricetta o sul cibo vietnamita scrivetemelo neicommenti!

Ingredienti

* Farina di tapioca: 400 grammi (si trova facilmente nei supermercati asiatici);
* Acqua: 400 ml;
* Pancetta: 250 grammi, tagliata a pezzetti;
* Gamberi: 250 grammi, tritati finemente;
* Cipolla rossa e aglio tritati;
* Uno scalogno, tritato finemente;
* Peperoncino tritato finemente;
* Condimento: sale, zucchero, glutammato monosodico, olio d’oliva, olio di anacardi (colorante)

Preparazione

Per preparare il ripieno:
Scaldate un filo d’olio di anacardi in una padella, poi aggiungete un po’ di cipolla e aglio tritati, fate soffriggere fino a che non diventa profumato, quindi aggiungete la pancetta e fatela rosolare. Poi versate i gamberetti e saltateli insieme, condite con le spezie: un po’ di sale, glutammato monosodico, zucchero, pepe, aspettate che i gamberi si cuociano, quindi spegnete il fornello.

Per preparare i tortelli:
Far bollire l’acqua con un po’ d’olio. Successivamente versare lentamente l’acqua nell’impasto, mescolare bene e poi impastare a mano fino ad ottenere un impasto liscio.
Cospargere un po’ di farina asciutta su una superficie piana, adagiarvi sopra l’impasto, impastare ancora una volta. Poi stendete la pasta sottile, ad una altezza di 3/4 millimetri e, con l’aiuto di un bicchierino, creare dei dischi di pasta. Adagiare al centro dei dischi un poco di ripieno di polpa di gamberi e piegare il disco in modo che l’impasto racchiuda il ripieno all’interno. Usa due dita per stringere insieme i bordi dell’impasto per ottenere mezza luna. Continuate così fino ad esaurire gli ingredienti.

Per risparmiare tempo io preparo un sacco di tortelli e poi li metti nel congelatore per conservarli.
Quando li voglio mangiare, devo solo buttarli (ancora congelati) in acqua bollente.

Preparare la salsa per condire i tortelli:
Aggiungere 2 cucchiai di salsa di pesce con 1 cucchiaio di acqua, aggiungere 1/2 cucchiaino di zucchero, 1 poco di glutammato monosodico e mescolare bene, quindi aggiungere il peperoncino tritato finemente. A parte, in una padella padella con un poco d’olio d’oliva, fai rosolare lo scalogno e l’aglio tritato fino a quando diventa fragrante e quindi aggiungi la miscela di acqua e salsa di pesce.

A questo punto bisogna solamente cuocere i tortelli. In abbondande acqua che bolle buttare i tortelli. Quando vedi che l’impasto della torta diventa chiaro, e puoi vedere il ripieno all’interno, toglili dall’acqua ed aggiungi un po’ di olio d’oliva in modo che raffreddandosi non si attacchino l’uno con l’altro.
Disporre i tortelli su un piatto e condire abbondantemente con la salsa che abbiamo preparato in precedenza.

Ed ecco a voi le foto passo per passo di questo piatto:

Cách làm “bánh bột lọc”
Nguyên liệu

* Bột năng: 400 gram (gói bột tapioca starch, mua tại siêu thị người Châu Á)
* Nước: 400ml
* Thịt ba chỉ: 250 gram, thái miếng nhỏ.
* Tôm đất: 250 gram, thái nhỏ như thịt.
* Hành tím và tỏi băm nhuyễn
* 1 chén hành lá, thái nhỏ
* Ớt thái nhỏ
* Gia vị: muối, hạt nêm, đường, bột ngọt, dầu ăn, dầu điều (tạo màu)

Các bước:
Chuẩn bị nước mắm, dầu phết lên bánh:
Nước mắm: Cho 2 muỗng canh nước mắm cùng với 1 muỗng canh nước sôi để nguội, thêm 1/2 muỗng cà phê đường, 1 chút bột ngọt, khuấy đều, sau đó cho ớt thái nhỏ vào.Bạn có thể nêm nếm nước chấm sao cho phù hợp với khẩu vị của mình.
Dầu phết lên bánh:
Cho dầu ăn vào chảo và xào một ít hành tím và tỏi băm nhuyễn cho thơm, sau đó cho hỗn hợp dầu này vào chén hành lá đã thái nhỏ.
Làm nhân bánh
Đun nóng một chút dầu điều trong chảo rồi cho vào ít hành tỏi băm, xào thơm sau đó cho thịt vào xào săn lại. Sau đó, trút tôm vào xào cùng, nêm nếm gia vị: một chút hạt nêm, chút muối, bột ngọt, đường, tiêu, đợi tôm chín thì tắt bếp.
Làm vỏ bánh
Đun sôi nước cùng một chút dầu ăn. Tiếp theo, từ từ đổ nước vào bột, khuấy đều rồi nhào bằng tay để thu được một khố bột dẻo mịn.
Rắc một ít bột khô lên mặt phẳng, đặt khối bột lên, nhào thêm một lần nữa. Sau đó, cán bột mỏng ra, lấy khuôn tròn ịn lên để được phần vỏ bánh.
Gói bánh
Cho nhân tôm thịt vào chính giữa bánh, gấp đôi bột lại sao cho bột gói gọn nhân bên trong.
Dùng hai ngón tay ép chặt mép bột với nhau để có được chiếc BÁNH BỘT LỌC hình bán nguyện. Tiếp tục làm như vậy đến khi hết phần nguyên liệu đã chuẩn bị.
Luộc bánh
Cho nước vào, nấu đến sôi thì cho bánh vào luộc. Khi thấy bột bánh trong lại, có thể nhìn thấy phần nhân bên trong thì tắt bếp, vớt bánh ra để ráo, cho thêm tí dầu ăn (đã chuẩn bị ở trên) cho bánh không bị dính vào nhau
Thưởng thức

Xếp bánh ra đĩa, phết dầu hành lên mặt bánh rồi thưởng thức cùng với nước mắm.

Để tiết kiệm thời gian, bạn làm nhiều bánh rồi cho vào ngăn đá tủ lạnh để bảo quản. Khi muốn ăn bạn chỉ cần đặt bánh xuống ngăn mát rã đông, sau đó luộc chín là được.

Vietnamese cuisine: Bánh bột lọc, prawn and bacon tortelli, the recipe – Cuisine vietnamienne : Bánh bột lọc, tortelli crevettes et bacon, la recette – Cocina vietnamita: Bánh bột lọc, tortelli de gambas y tocino, la receta – Cozinha vietnamita: Bánh bột lọc, tortelli de camarão e bacon, a receita – Vietnamesische Küche: Bánh bột lọc, Garnelen-Speck-Tortelli, das Rezept – Ẩm thực Việt Nam: Bánh bột lọc, tôm và bánh tortelli thịt xông khói, công thức – 越南菜:Bánh bột lọc、虾和培根饺子,食谱 – ベトナム料理:Bánh bột lọc、エビとベーコンのトルテッリ、レシピ

Il nigiri ed il sashimi anche sulla nave da crociera

Il nigiri ed il sashimi anche sulla nave da crociera

Il nigiri ed il sashimi anche sulla nave da crociera.
Non sono un estremo amante del sushi ma faccio una eccezione per nigiri (il pesce cruso appoggiato al riso) e sashimi (il pesce crudo).
Quello che mi spaventa di più, normalmente, è il non sapere con esattezza la qualita’ e le condizioni di preparazione e consevazione del pesce fresco.
Essendo io a bordo di una nave della Costa Crociere e conoscendone le ferree regole di sanità, mangio con piacere il pesce crudo a bordo quando vado al ristorante Sushino!

Ti piace il sushi? Lascia un commento cliccando qui.

Foto scattate con Honor 20.

La storia del sushi inizia nell’antichità, quando, duemila anni fa, la coltivazione del riso giunse in Giappone. Il sushi delle origini fu creato a Nara per conservare il pesce nel riso fermentato. Durante il periodo Muromachi si iniziò a mangiare anche il riso, oltre che il pesce, mentre nel periodo Edo l’aceto sostituì il riso fermentato. In tempi pre-moderni e moderni, il sushi è diventato una forma di fast food fortemente associata alla cultura giapponese.
Continua e approfondisci su Wikipedia

Nigiri and sashimi also on the cruise ship – Nigiri et sashimi également sur le bateau de croisière – Nigiri y sashimi también en el crucero – Nigiri e sashimi também no navio de cruzeiro – Nigiri und Sashimi auch auf dem Kreuzfahrtschiff – Nigiri và sashimi cũng trên tàu du lịch – 握寿司和生鱼片也在游轮上 – クルーズ船でも握りや刺身