Non ita semper erit

Non ita semper erit

Non ita semper erit

Non ita semper erit.
Questa è frase in latino che significa “non sarà sempre così” che campeggia sul portone di un palazzo della Baia del Silenzio di Sestri Levante.
Ho deciso di postarvelo oggi, che è la fine di questo 2018, perché vi sia da monito e di augurio per il futuro.

Godetevi la vita oggi perché tutto è fuggente e il futuro è sempre incerto.

Eccovi la foto:

Non ita semper erit

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Buon Anno a tutti i miei amici e visitatori!!!

La Cappuccina

La Cappuccina

La Cappuccina

La Cappuccina.
Appena dopo la salitina che porta al convento dei Cappuccini, sulla strada che dalla Baia del Silenzio porta alle villette in altura, c’e’ l’accesso a questa Villa.
Se qualcuno avesse qualche informazione in piu’ prego di postarlo nei commenti.

La Cappuccina

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Dove si trova:

Ingresso chiesa dei Cappuccini

Ingresso chiesa dei Cappuccini a Sestri Levante

Ingresso chiesa dei Cappuccini

Ingresso chiesa dei Cappuccini.
Uno dei luoghi dove di più amo andare per scattare belle foto alla Baia del Silenzio è sicuramente sul sagrato della chiesa dei Cappuccini.
Questo nella foto è l’ingresso, che credo sia piuttosto moderno, della chiesa del loro convento.
Un edificio semplice ma situato in uno dei punti più belli della nostra Sestri Levante.

Ingresso chiesa dei Cappuccini a Sestri Levante

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Ecco dove si trova la chiesa:

Elemosina sì o elemosina no?

portale elemosina

Elemosina sì o elemosina no?

Prendo spunto dal portale della Chiesa della Consolazione, che è situata in via Venti Settembre a Genova, e che tutti giorni vedo andando a lavorare, per pormi questa domanda: è giusto fare l’elemosina oppure no?

Nel portale della chiesa è raffigurato il Vescovo (o il Cardinale, purtroppo non sono riuscito a trovare molto sul portale – per la chiesa potete cliccare qui) che porge delle monete ad un questuante.
Ebbene, tutte le mattine non posso evitare di guardare questa raffigurazione e poi, proseguendo il cammino verso De Ferrari, pensare se sia giusto oppure no fare l’elemosina.

Tanti sono quelli che chiedono un aiuto: c’è il “barbone” che coperto di stracci allunga la mano; c’è l’italiano con cartello stampato che chiede aiuto perché senza lavoro; ci sono le zingare, con bambini e senza; ci sono quelli con i cani….

Tutte le volte che ne incontro/vedo uno penso se sia veramente una persona in difficoltà oppure un impostore che, anche potendo fare diversamente, vive sulla strada.

Non credo che qualcuno possa suggerire se sia giusto fare l’elemosina oppure no. Credo che ognuno possa valutare e fare ciò che il proprio animo suggerisce…

Qui vi metto la foto del portale:

portale elemosina

Madonnina del Grappa (foto)

Madonnina del Grappa

Madonnina del Grappa

La storica chiesetta (con opera pia) della Madonnina del Grappa di Sestri Levante.

Madonnina del Grappa