Nyhavn, l’antico porto di Copenhagen

Nyhavn, l’antico porto di Copenhagen

 
Adv:

L'articolo:

Nyhavn, l'antico porto di Copenhagen

Nyhavn, l’antico porto di Copenhagen.
Se una volta era il porto principale della capitale danese oggi è diventato uno dei punti più attrattivi per i turisti.
Nelle colorate e belle casette che si affacciano sul canale si trovano infatti solamente bar, bistrot e ristorantini (carissimi) nei quali si possono passare un paio d’ore in relax. Magari aspettando uno dei tantissimi battelli turistici iper-carichi di gente. Sembrava quasi di essere nell’ora di punta a Venezia.
Più suggestive sicuramente le imbarcazioni in legno che vi sono attraccate.
Da non perdere comunque!

Nyhavn, l'antico porto di Copenhagen

Nyhavn, l'antico porto di Copenhagen

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Clicca qui per vedere tutte le foto della città Danese di Copenhagen:
foto gallery

Nyhavn fu costruito dal re Cristiano V di Danimarca dal 1670 al 1673, scavato da prigionieri di guerra svedesi dalla guerra Dano-svedese del 1658-1660 . Si tratta di una porta dal mare al vecchio centro urbano di Kongens Nytorv (King’s Square), dove le navi gestivano il carico e il pescato dei pescatori. Era famoso per la birra, i marinai e la prostituzione. L’autore danese Hans Christian Andersen ha vissuto a Nyhavn per circa 18 anni.

Ecco dove si trova il porto:

Nyhavn, the old port of Copenhagen – Nyhavn, le vieux port de Copenhague – Nyhavn, el antiguo puerto de Copenhague – Nyhavn, o antigo porto de Copenhague – Nyhavn, der alte Hafen von Kopenhagen – Nyhavn, cảng cũ của Copenhagen – 新港,哥本哈根的老港口 – コペンハーゲンの旧港、ニューハウン

- Queste sono tutte le foto dei luoghi che ho visitato io, e qualche mio amico, in giro per il mondo: galleria.
- Se volete vedere i libri più acquistati nell'ultima ora su Amazon inerenti ai viaggi clicca qui.
- Se invece vi piace leggere e cercate spunti per il prossimo viaggio vi invito a vedere le seguenti guide del mondo: Mondo. Guida per viaggiatori, Il giro del mondo in 52 week end oppure Come fare il primo cammino di Santiago.

 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
Per il mondo:
Sestri Levante:
Cibo e ricette:
Sampdoria:
Spiagge da sogno:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 33 visite totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Hashtag, voto al post e commenti:
5 1 voto
Vota questo articolo.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: