Motto di Genova in via XX Settembre

Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
 
Adv:

L'articolo:

Motto di Genova in via XX Settembre

Motto di Genova in via XX Settembre.
Passeggiando in via XX Settembre a Genova mi sono imbattuto in questa scritta in latino, situata sopra una delle tante volte in marmo.
Griphus ut has angit, sic hostes Ianua frangit. Traduzione: Come il grifone artiglia queste, così Genova distrugge i nemici.
Cercando su internet il significato della scritta ho scoperto che e’ uno dei motti piu’ antichi della Superba.
C’e’ anche una effigie del grifone che artiglia una aquila ed una volpe.

Conoscevi questo luogo? Aggiungi un tuo commento oppure vai nella parte bassa del sito per leggere cosa hanno scritto gli altri visitatori.

Motto di Genova

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S 10-18.

Dal momento che mi ha molto incuriosito ho approfondito la ricerca trovando questa bella pagina che ne parla meglio: amezena.net.

The motto of Genoa in via XX Settembre – La devise de Gênes dans via XX Settembre – El lema de Génova en via XX Settembre – O lema de Génova na via XX Settembre – Das Motto von Genua in der Via XX Settembre – Phương châm của Genoa thông qua XX Settembre – 通过 XX Settembre 的热那亚座右铭 – XXSettembre経由でのジェノアのモットー
Aggiungi un tuo commento a questo post oppure leggi qui cosa hanno scritto gli altri visitatori.
I miei social:
                       
 
 
Ho scattato tantissime foto in giro per la città di Genova e le potete trovare quasi tutte qui oppure cercando nei vari post specifici sulla città ligure.
Se volete cercare qualche spunto per saperne di più sulla Superba vi rimando al sito del Turismo del Comune: visitgenoa.it. Questo invece è il sito istituzionale del Comune: smart.comune.genova.it.
Se siete alla ricerca di un bel portale che parli di tutta la Liguria vi invito a visitare il sito ufficiale della Regione: lamialiguria.it.
Se avete bisogno di una bella guida cartacea della città vi invito a consultare queste pubblicazioni: Genova e il Tigullio, Genova. Una guida oppure Guida indipendente alla città di Genova.
Se siete appassionati di misteri e leggende allora vi suggerisco questi la lettura di questi due libri: Alla scoperta dei segreti perduti di Genova e Genova misteriosa.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto.
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina relativa alla nostra Privacy.
 
Questa pagina ha avuto 788 visite totali.
Iscriviti
Notificami
guest
4 Commenti
I più vecchi
I più nuovi
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Renata
Ospite
Renata
6 mesi fa

In effetti Genova si è liberata da sola x due volte dagli invasori nemici.

Paola Veronica
Ospite
Paola Veronica
6 mesi fa

Il Grifone, figura mitologica metà leone e metà aquila, divenne l’emblema di Genova nel 1192, sostituendo l’immagine di San Siro. A metà del XIII secolo l’insegna venne modificata, aggiungendo fra le zampe del Grifone due prede: l’aquila imperiale e la volpe pisana. Il motto “Gryphus ut has angit…” fa riferimento ad esse

Fulvio
Ospite
Fulvio
5 mesi fa

Come il grifone li soffoca, così Genova distrugge i nemici.

4
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx