Amanita muscaria: il fungo velenoso più conosciuto (foto)

 
Adv:
 
L'articolo:

Amanita muscaria: il fungo velenoso più conosciuto (foto)

Amanita muscaria: il fungo velenoso più conosciuto

Andando per i boschi alla ricerca di funghi capita spesso di incontrare una amanita muscaria.
Dico che è facile perché visti i colori sgargianti sul rosso arancione è facile da individuare anche per un funaiolo poco esperto.
Attenzione però che, come tutti sanno, è veramente velenoso!

amanita muscaria

Foto scattata con macchina Canon 600D e lente Canon EF 40.

“Amanita Pers. è un genere di funghi basidiomiceti della famiglia Amanitaceae. A questo genere appartengono sia le specie di funghi velenosi più mortali che esistano (Amanita phalloides, Amanita verna e Amanita virosa) che Amanita caesarea, il fungo considerato unanimemente come migliore commestibile tra quelli europei.
L’ovolo malefico (Amanita muscaria (L.) Lam., 1783) è uno dei funghi velenosi più appariscenti del bosco.” …continua su Wikipedia.

 
Articoli e foto collegate:
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 33 views totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Share, categorie e hashtag:
Condividi questo contenuto sui tuoi Social:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"