La festa della Repubblica Italiana del 2 giugno

bandiera italia
 
Adv:

L'articolo:

La festa della Repubblica Italiana del 2 giugno

La festa della Repubblica Italiana del 2 giugno.
Non so veramente in quanti sentano questa festivita’ cosi’ profondamente. Forse il risultato del Referendum svoltosi nel ’46 che proprio chiarissimo non fu, non ha mai aiutato a renderla una vera e propria ricorrenza. Anche il fatto che solo da pochi anni e’ tornato ad essere un giorno festivo la dice lunga.

Resta pero’ il fatto che tra litigi, tangenti, scandali e chi piu’ ne ha piu’ ne metta, io mi sento libero nel mio stato.
Sento che ho una voce (seppur piccolissima) che qualcuno puo’ sentire.
Sento che la differenza politica e sociale con altre terre ed altri stati sia notevolmente a nostro favore.
Sento che cantero’ l’inno e ne saro’ orgoglioso.

festa della Repubblica

Il 2 e il 3 giugno del 1946 si tenne un referendum istituzionale con il quale gli italiani vennero chiamati alle urne per decidere quale forma di stato – monarchia o repubblica – dare al paese. Il referendum fu indetto al termine della seconda guerra mondiale, qualche anno dopo la caduta del fascismo, il regime dittatoriale che era stato sostenuto dalla famiglia reale italiana per più di 20 anni.I sostenitori della repubblica scelsero il simbolo dell’Italia turrita, personificazione nazionale dell’Italia, da utilizzare nella campagna elettorale e sulla scheda del referendum sulla forma istituzionale dello Stato, in contrapposizione allo stemma sabaudo che rappresentava invece la monarchia. Ciò scatenò varie polemiche, visto che l’iconografia della personificazione allegorica dell’Italia aveva, e ha tuttora, un significato universale e unificante che avrebbe dovuto essere comune a tutti gli italiani e non solo a una parte di loro: questa fu l’ultima apparizione in ambito istituzionale dell’Italia turrita.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 10 views totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Hashtag, voto al post e commenti:
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
0 0 voti
Dai un voto a questo articolo. Give a vote on this article
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
0
Mi piacerebbe sapere il tuo pensiero su questo postx
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:

Questo sito utilizza cookies propri e di terze parti indispensabili per la navigazione ed utili per le pubblicità. Se vuoi godere del sito in maniera ottimale devi accettarli. Non sei obbligato a farlo per navigare nel sito ed in qualunque momento puoi revocare il permesso andando nella pagina Privacy.

Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi