Scorcio del mare dall’Abbazia di San Fruttuoso

Scorcio del mare dall'Abbazia di San Fruttuoso

Scorcio del mare dall’Abbazia di San Fruttuoso.
Andando a San Fruttuoso ci si deve ricavare anche il tempo per fare un bagno rinfrescante nelle sue acque rinfrescanti.
Infatti, di fronte alla costruzione c’è anche una sottile e breve striscia di sabbia e sassi che danno accesso al mare. Si può scegliere se affittare un lettino oppure se distendersi sulla spiaggia.
Sulla sinistra della foto, potete poi vedere il cagnone (che ho già trovato altre volte qui e che deve essere di proprietà di qualcuno dei proprietari di una delle piccole attività in loco) che sta sotto al portico a prendere un po’ d’ombra.

Scorcio del mare dall'Abbazia di San Fruttuoso

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

L’abbazia è dedicata a san Fruttuoso di Tarragona, vescovo e santo catalano del III secolo, le cui ceneri sono conservate presso l’abbazia, dove sarebbero state traslate a seguito dell’invasione araba della Penisola Iberica.
L’abbazia non è raggiungibile da alcuna arteria stradale, ma vi si può accedere soltanto via mare oppure percorrendo due panoramici sentieri: uno che scende dal soprastante monte di Portofino e l’altro che percorre la costa partendo dalla baia di Portofino. L’abbazia prospetta sull’antistante spiaggia balneabile.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Ecco dove si trova l’Abbazia:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Se vi interessa vedere qualche foto scattata lungo il sentiero che da Camogli raggiunge San Fruttuoso cliccate qui sotto:
foto gallery

[ENG] Glimpse of the sea from the Abbey of San Fruttuoso.
Going to San Fruttuoso one must also take the time to take a refreshing bath in its refreshing waters.
In fact, in front of the building there is also a thin and short strip of sand and stones which give access to the sea. You can choose between renting a cot or lying on the beach.
On the left of the photo, you can then see the big dog (which I have already found other times here and which must be owned by some of the owners of one of the small on-site businesses) that stands under the porch to take some shade.

San Fruttuoso di Camogli dal mare

San Fruttuoso di Camogli dal mare

San Fruttuoso di Camogli dal mare.
Una foto scattata ormai diverso tempo fa della bellissima abbazia di San Fruttuoso.
Questa è stata scattata dal mare (esattamente dal battello che mi stava portando via) dopo aver fatto il sentiero che arriva da Camogli chiamato delle catene.
Mi piace molto la foto e i colori.

San Fruttuoso di Camogli dal mare

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Per vedere invece tutte le foto che ho scattato durante l’escursione lungo il sentiero che da Camogli va a San Fruttuoso clicca qui:
foto gallery

Qui vi lascio anche un video, che ho realizzato in un’altra occasione sempre nel porticciolo di Camogli:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"
Video registrato con Gopro Hero5.

[ENG] San Fruttuoso di Camogli from the sea.
A photo taken some time ago of the beautiful abbey of San Fruttuoso.
This was taken from the sea (exactly from the boat that was taking me away) after taking the path that arrives from Camogli called the chains.
I really like the photo and the colors.

Le code di balena a Camogli

Le code di balena a Camogli

Le code di balena a Camogli.
Qualche settimana fa sono stato a Camogli e sono riuscito a fotografare finalmente (dico finalmente perché fino ad ora avevo visto questo scatto solo sui social di altri) queste due statue.
Sono fatte di rete di ferro ed erano state create dalla artista Enrica Rosso per l’edizione del 2018 di “San Valentino.. Innamorati a Camogli” una iniziatica che si tiene nella cittadina dal 1988.
Rappresentano due code di balena che escono fuori dall’acqua.

Se volete saperne di più sull’evento annuale andate sul sito sanvalentinoinnamoratiacamogli.it.

Le code di balena a Camogli

Le code di balena a Camogli

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Se volete vedere tutte le foto scattate nella bella cittadina Rivierasca cliccate qui:
foto gallery

[ENG] Whale tails in Camogli.
A few weeks ago I was in Camogli and I was finally able to photograph (I say finally because until now I had seen this shot only on the social networks of others) these two statues.
They are made of iron mesh and were created by the artist Enrica Rosso for the 2018 edition of “San Valentino .. In love with Camogli”, an initiatory that has been held in the town since 1988.
They represent two whale tails that come out of the water.

La spiaggia di Camogli il primo giorno d’estate

La spiaggia di Camogli il primo giorno d'estate

La spiaggia di Camogli il primo giorno d’estate.
Quest’anno l’estate è iniziata in sordina con il maledetto virus che ancora influenza le abitudini di tutti: turisti e locali.
Era una domenica pomeriggio e con gli amici siamo andati a fare un giretto nella bellissima Camogli.
Questa è la famosa spiaggia con la Basilica di Santa Maria Maggiore in fondo.
Gran bella foto che è veramente uno dei classici della mia Liguria (assieme al porticciolo di Vernazza ed alla Baia delle Favole a Sestri Levante).

La spiaggia di Camogli il primo giorno d'estate

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Se volete vedere tutte le foto scattate nella bella cittadina Rivierasca cliccate qui:
foto gallery

[ENG] Camogli beach on the first day of summer.
This year the summer started quietly with the damned virus that still affects everyone’s habits: tourists and locals.
It was a Sunday afternoon and with friends we went for a walk in the beautiful Camogli.
This is the famous beach with the Basilica of Santa Maria Maggiore at the bottom.
Great beautiful photo that is truly one of the classics of my Liguria (together with the small port of Vernazza and the Baia delle Favole in Sestri Levante).

Il crinale di Monasteroli

Il crinale di Monasteroli

Il crinale di Monasteroli.
Di solito quando si vede una foto di Monasteroli si vede la scalinata a picco sul mare che dall’alto del sentiero porta fino al mare.
Dal momento che mi sentivo a disagio a fotografare in quel punto (non soffro di vertigini ma un pochino mi infastidiva l’altezza) vi posto una foto delle case che poi formano il piccolo borgo.
Se notate poi la scalinata prosegue fino al mare e allo scoglio chiamato Scoglio Montonaio.

Il crinale di Monasteroli

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Questa è solamente una delle tante immagini che ho scattato durante la camminata lungo il sentiero che da Riomaggiore va fino a Portovenere e di cui ho fatto una pagina apposita, qui:
foto gallery

Ecco dove si trova Monasteroli:

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

[ENG] The ridge of Monasteroli.
Usually when you see a photo of Monasteroli you see the staircase overlooking the sea that from the top of the path leads to the sea.
Since I felt uncomfortable photographing at that point (I do not suffer from vertigo but a little annoyed me the height) I place a photo of the houses that then form the small village.
If you notice then the staircase continues to the sea and the rock called Scoglio Montonaio.

Il mare spumeggiante di Liguria

Il mare spumeggiante di Liguria

Il mare spumeggiante di Liguria.
Le coste liguri sono spesso frastagliate e poco raggiungibili.
Questa, ad esempio, è subito dopo Riomaggiore (verso Spezia) e come potete vedere è molto aspra.
Mi sembra poi, che appena prima aver scattato, sia franato qualcosa in mare perché quella nuvola scura, in poco tempo, se n’è andata.

Il mare spumeggiante di Liguria

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Tamron 16-300.

Questa è solamente una delle tante immagini che ho scattato durante la camminata lungo il sentiero che da Riomaggiore va fino a Portovenere e di cui ho fatto una pagina apposita, qui:
foto gallery

[ENG] The sparkling sea of Liguria.
The Ligurian coasts are often jagged and difficult to reach.
This, for example, is immediately after Riomaggiore (towards Spezia) and as you can see it is very harsh.
It seems to me then, that just before shooting, something has collapsed in the sea because that dark cloud, in a short time, is gone.