Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi.
Per un europeo che va in vacanza ai Caraibi la scelta del cibo puo’ risultare veramente poco varia.
Le materie prime scarseggiano e alla fine quasi ovunque si trovano hamburger, gamberi (di solito in pastella al cocco), pesce e pollo fritto.
La differenza la fanno le spezie, qui un caposaldo della cucina, che si trovano in maniera abbondante ovunque (ovviamente anche in molti piatti).
Questo era un piatto con un paio di gamberi fritti, un po’ di riso e due patatine fritte; par farvi un’idea 22 Usd… nemmeno a buon mercato direi.

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Gamberi fritti ai Caraibi

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

[ENG] Shrimp fried in the Caribbean.
For a European who goes on vacation to the Caribbean, the choice of food can be very varied.
Raw materials are scarce and in the end almost everywhere there are hamburgers, prawns (usually in coconut batter), fish and fried chicken.
The difference is made by spices, here a cornerstone of the kitchen, which are found abundantly everywhere (obviously also in many dishes).
This was a dish with a couple of fried prawns, some rice and two french fries; to give you an idea 22 Usd… not even cheap I would say.

Risotto alla carbonara

Risotto alla carbonara

Risotto alla carbonara

Risotto alla carbonara.
Qualche settimana fa ho avuto il piacere di poter gustare questo piatto cucinato dall’amico Stellario (un Executive Chef della Costa Crociere).
Non avevo mai assaggiato il risotto fatto in questa maniera e devo dire che ne sono rimasto incredibilmente soddisfatto.
Ora capirete anche come mai negli ultimi tempi la mia panzetta e’ lieviatata un pochino… le molte tentazioni a cui non so dire di no…
E questo piatto era veramente ottimo!

Risotto alla carbonara

Risotto alla carbonara

Foto scattate con Honor 10.

Per la ricetta non saprei benissimo come raccontarla. Ci vengono in aiuto i soliti siti di cucina e ricette: Giallozafferano e Cockaround. In nessuno dei due pero’ c’era la chicca dell’uovo semicrudo (attenzione pero’ alla temperatura) come guarnizione e condimento vero e proprio.

[ENG] A few weeks ago I had the pleasure of being able to taste this dish cooked by my friend Stellario (an Executive Chef of the Costa Cruises).
I had never tasted the risotto made in this way and I must say that I was incredibly satisfied with it.
Now you will also understand why in recent times my belly has risen a little… the many temptations I can’t say no to…

Risotto con fragole e champagne

Risotto con fragole e champagne

Risotto con fragole e champagne

Risotto con fragole e champagne.
Un piatto molto buono mangiato a bordo della Costa Fascinosa compreso nel menu di gala e preparato con riso, fragole e champagne.
Oltre al gusto delicato e rotondo un occhio anche all’estetica con un fiorellino come guarnizione!

Risotto con fragole e champagne

Foto scattata con Honor 10.

Il risotto è un primo piatto tipico della cucina italiana, originario della Lombardia poi diffusosi in tutto il nord Italia e oggi diffuso in numerose versioni in tutto il paese. La sua caratteristica principale è il mantenimento dell’amido, che, gelatinizzatosi a causa della cottura, lega i chicchi tra loro in un composto di tipo cremoso.
Continua e aprofondisci su Wikipedia.

Ovviamente non possono mancare decine di ricette online su come prepararlo: giallozafferano.it, misya.info o davidezambelli.com.

[ENG] Risotto with strawberries and champagne.
A very good dish eaten on board the Costa Fascinosa included in the gala menu and prepared with rice, strawberries and champagne.
In addition to the delicate taste and round an eye also to aesthetics with a flower as a garnish!

Kebab al piatto

Kebab al piatto

Kebab al piatto

Kebab al piatto.
Non era mai stato un piatto che abbia mai mangiato ma ultimamente, se ho fretta e poche idee, il kebab mi soddisfa.
Questo piatto l’ho mangiato in un ristorante turco a Barcellona.
Non era prorpio la mi scelta ma dal momento che molti post erano chiusi (eravamo il venerdi’ prima di Pasqua) ci e’ rimasto solo questo.
Un bel piatto, e devo dire anche soddisfacente, di carne di pollo e manzo (quella di agnello ancora non mi piace) servita con riso di contorno.

Kebab al piatto

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

L’espressione kebab è essenzialmente di origine persiana: la tradizione araba vuole che il piatto sia stato inventato nel medioevo da soldati persiani che usavano le loro spade per grigliare la carne sul fuoco in campo aperto. Secondo Ibn Battuta, un viaggiatore marocchino, in India il kebab non solo veniva servito nei palazzi reali durante il Sultanato di Delhi (1206-1526 d.C.), ma anche la gente comune lo usava per la prima colazione con il naan, un pane lievitato e cotto al forno. Una variante più antica del kebab (in greco: obeliskos) è attestata in Grecia dall’VIII secolo a.C. negli scritti di Omero e nelle opere classiche di Aristofane, Senofonte e Aristotele.
Continua su Wikipedia.

Riso fritto con frutti di mare

Riso fritto con frutti di mare

Riso fritto con frutti di mare

Riso fritto con frutti di mare.
Uno dei piatti tipici della cucina cinese fotografato in Thailandia qualche mese fa.
Gamberi, verdure e uova con una spruzzatina di lime ed il piatto e’ finito!
Veramente credevo di averla gia postata questa foto ma alla fine non lo avevo ancora fatto!

Riso fritto con frutti di mare

Foto scattata con Honor 10.

Il riso non glutinoso è il riso maggiormente consumato dai cinesi, solitamente bollito in acqua senza sale. In linea di massima, i cinesi preferiscono il loro riso sbramato, bianco e a chicco lungo in modo da rendere “arioso” e asciutto il piatto. Nelle regioni orientali e a Taiwan si preferisce un riso un po’ più vischioso e a chicco medio.
Può essere fritto insieme con carne e verdure; i vari piatti cinesi di riso fritto/saltato prendono il nome collettivo di chao fan, tra i quali vi è il popolare riso cantonese.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

Riso Thai con ananas

Riso Thai con ananas

Riso Thai con ananas

Riso Thai con ananas.
Thai rice with ananas in inglese. E’ cosi’ che si ordina in Thailandia questo piatto spettacolare.
Questo lo abbiamo mangiato in un ristorantino (molto casual) in una delle spiagge vicino a Phuket edera molto semplice: il normale riso fritto servito dentro ad un’ananas alcuni pezzi di cui, ovviamente, erano cotti assieme al riso.
Leggendo un po’ in giro gli ingredienti dovrebbero essere molti di piu’.

Riso Thai con ananas

Foto scattata con Honor 10.

[amazon_link asins=’886753193X,8889711299,2372970496,2372970836,8859207916,8863554153,8886988591,1780191022,8874474962′ template=’ProductCarousel’ store=’lc0fd-21′ marketplace=’IT’ link_id=’28d9ed81-57e5-44f0-90ef-f99c1f7f9c5a’]

Per prima cosa bisogna cuocere il riso e poi farlo raffreddare, quindi lasciare il riso integrale a bagno per un paio d’ore, poi aggiungere in una pentola a pressioni con tre volte la quantità d’acqua, chiudere e cuocere per 20 minuti dall’inizio del fischio, a fine cotture assaggiate per verificare che il riso sia cotto ed aggiungete due cucchiaini di sale, lasciate riposare e raffreddare.
Questo il primo step della ricetta che ho trovato su ammazzachebonta.weebly.com