Spezie a Palma di Maiorca

Spezie a Palma

Spezie a Palma di Maiorca

Spezie a Palma di Maiorca.
Pepe, peperoncino, curry, masala, pomodoro, cumino, noce moscata e chi piu’ ne ha piu’ ne metta.
Questi erano i sapori in vendita in un banco (anch se questo in particolare era di piu’ un piccolo negozio) nel mercato dell’Olivar a Palma di Maiorca.

Spezie a Palma

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Col termine spezie si indicano genericamente sostanze aromatiche di origine vegetale (ad esempio dragoncello, timo, melissa, ginepro, maggiorana, zafferano) che vengono usate per aromatizzare e insaporire cibi e bevande, e, specialmente in passato, usate anche in medicina e in farmacia. La parola è “spezie” anche al singolare (deriva da “specie”), ma nell’uso familiare è diffusa anche la forma “spezia”.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

[ENG] Spices in Palma de Mallorca.
Pepper, chilli, curry, masala, tomato, cumin, nutmeg and the more you put it.
These were the flavors on sale in a counter (although this one in particular was more of a small shop) in the Olivar market in Palma de Mallorca.

Spezia-Sampdoria 2006/2007 amichevole

Spezia-Sampdoria 2006/2007 amichevole

Spezia-Sampdoria 2006/2007 amichevole

Blucerchiati a La Spezia per l’amichevole

spezia_samp_0607_amic

spezia_samp_0607_amic_02

Fornita da: GEROLAMO CALCAGNO
Autore e/o Copyright: GEROLAMO CALCAGNO
Link

Per sapere tutto sulla Sampdoria visitate il sito ufficiale.

La UC Sampdoria è una squadra di calcio italiana che nasce il 12 agosto 1946. Nasce dalla fusione di due società la Sampierdarenese e l’Andrea Doria. Nella sua storia, costellata da diversi alti e bassi (non è mai retrocessa in serie C però), ha conquistato uno scudetto (nel 1990/1991), 4 Coppe Italia (1984/1985, 1987/1988, 1988/1989, 1993/1994), una Coppa delle Coppe (1989/1990) e una Supercoppa italiana (1991/1992).
Lo stadio di casa è il Luigi Ferraris.

In questo sito ci sono moltissime immagini dei tifosi (storici e recenti compatibilmente con quelle che riesco a scattare quando sono a casa e quelle che alcuni amici, fotografi e non, mi inviano). Un’altra sezione di questo sito, che probabilmente è la più vasta online, è la pagina dei cori costantemente aggiornata. Non dimenticatevi la pagina dell’Almanacco dove, giorno per giorno, potrete trovare tutte le partite ufficiali e molte chicche della storia blucerchiata.

Peperoncini (foto)

Peperoncini

Uno delle spezie più piccanti che esistano: i peperoncini.

Questi non sono forse i chili centroamericani ma sono decisamente forti: merito di anni ed anni di incroci e selezioni casalinghe dell’ingegnere genetico di casa!

peperoncini

Appennini liguri (foto)

appennini

Appennini liguri

La vista è fantastica. Da qui siamo partiti alla ricerca di funghi (mi sembra a occhio una delle cime più alte della zona). Da qui si vedono gli Appennini che vanno da La Spezia a Genova.

appennini

Foto di Portovenere – Italia

Portovenere

Foto di Portovenere – Italia

Foto di Portovenere.
Ieri gitarella a Portovenere, la bella località marinare a pochi chilometri da la Spezia.
Patrimonio dell’Unesco dal 1997.
Lo stile è quello tipico dei borghi marinari liguri.

Portovenere

Nel 1997 Porto Venere, insieme alle isole Palmaria, Tino, Tinetto e alle Cinque Terre è stato inserito tra i patrimoni dell’umanità dell’UNESCO. Il toponimo Portovenere è conosciuto internazionalmente come la variante più diffusa, nonostante lo stesso statuto comunale, in virtù della tradizione storica consolidata, preveda la forma staccata del toponimo (Porto Venere) in tutti gli atti e documenti comunali ufficiali; l’Istituto nazionale di statistica (ISTAT), ente capofila e di rilevazione per lo Stato italiano, trascrive invece nei suoi documenti e censimenti la forma attaccata.
Continua su Wikipedia.

Per vedere le altre foto clicca qui.
foto gallery

Dove si trova Portovenere:

Varese Ligure immagine di un particolare dei portici (foto)

Varese Ligure immagine di un particolare dei portici

Sabato siamo andati con Simone a Varese e qualche foto del borgo non poteva certo mancare:

portici-varese-ligure

Le altre foto le trovate qui.

“La nascita del borgo varesino trae la sua origine dalla posizione strategica posta all’incrocio delle strade transappenniniche dirette verso Parma e Tortona. Le vie che partono da Sestri Levante e Luni a Varese Ligure trovavano infatti facile accesso alla pianura Padana, con la conseguente creazione di un mercato di scambio.”
Come sempre vi posto il link per continuare la lettura su Wikipedia.