La Vucciria a Palermo

La Vucciria a Palermo
Se hai trovato interessante questa pagina condividila sui tuoi Social:
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Scopri i migliori libri sui viaggi e le guide del mondo.

La Vucciria a Palermo

La Vucciria a Palermo.
Un paio di immagini della viuzza, a Genova diremmo carrugio, che porta nel famoso mercato di Palermo.

La Vucciria a Palermo

La Vucciria a Palermo

Foto scattate con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-S10.

Clicca qui per vedere altre splendide immagini della città:
foto gallery

Il nome di questo mercato deriva dalla parola Bucceria, tratto dal francese boucherie, che significa macelleria. Il mercato era infatti inizialmente destinato al macello (e in epoca angioina ne sorgeva uno) ed alla vendita delle carni. Successivamente divenne un mercato per la vendita del pesce, della frutta e della verdura. Anticamente era chiamato “la Bucciria grande” per distinguerlo dai mercati minori. “Vuccirìa” in palermitano significa “Confusione”. Oggi, la confusione delle voci che si accavallano e delle grida dei venditori (le abbanniati) è uno degli elementi che, maggiormente, caratterizza questo mercato palermitano.
Continua e approfondisci su Wikipedia.


Disclamer:

I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.

Statistiche:

Questa pagina ha avuto 9 views totali.
Attualmente ci sono visitatori online.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .

Le categorie piu' importanti del sito e gli ultimi post:


Se hai trovato interessante questa pagina condividila sui tuoi Social:
  • 11
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Rispondi