21 Febbraio 2021

Sugo al nero di seppia, la ricetta

By Lucadea
5 3 voti
Dai un voto a questo articolo. Give a vote on this article
 
Adv:

L'articolo:

Sugo al nero di seppia, la ricetta

Sugo al nero di seppia, la ricetta.
Solo qualche anno fa ho assaggiato della pasta condita con il nero della seppia e devo dire che me ne sono innamorato.
Così, assieme all’aiuto di mia mamma (ottima cuoca), abbiamo provato a farlo a casa e devo dire che il risultato è stato molto buono.

Ingredienti:
– un paio di seppie intere
– cipolla
– aglio
– olio
– vino bianco
– sale
– passata di pomodoro

Preparazione:
Si prendono le seppie pulite (operazione che quasi sempre il pescivendolo può fare per voi facendo attenzione a conservare la piccola sacca contenente il nero che ci servirà quasi all’ultimo della preparazione) e si tagliano a striscione e pezzetti.
A parte, in una padella si fanno soffriggere, in olio di oliva, la cipolla e l’aglio sminuzzati.
Quando il soffritto è ben dorato si aggiungono le striscione di seppia e, dopo averle saltate qualche secondo, si sfuma col vino bianco.
Velocemente l’alcol presente nel vino evaporerà e quindi si aggiunge la passata di pomodoro ed un pizzico di sale.
Si fa cuocere per una quindicina di minuti mescolando di tanto in tanto.
A questo punto, e solo pochissimi minuti prima che la pasta sia cotta, si aggiunge il nero incidendo le piccole sacche precedentemente lasciate da parte e mescolandole con il resto del pomodoro.

A questo punto basta aggiungere la pasta in padella e saltarla per poter gustare questo sugo!

Attenzione: il nero macchia tutto! Vi consiglio di appoggiare le due sacche direttamente nella padella ed inciderle lì per evitare un pasticcio.

Questa è una bella foto del sugo:

Sugo al nero di seppia

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

- Se volete vedere i libri di cucina più venduti nell'ultima ora su Amazon cliccate qui.
- Se invece vi interessa scoprire quali sono gli utensili da cucina più venduti nell'ultima ora cliccate qui.
 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 50 views totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Hashtag, voto al post e commenti:
  •  
  •  
  •  
  • 1
  •  
  •  
guest
2 Commenti
I più vecchi
I più nuovi I più votati
Inline Feedbacks
Vedi tutti i commenti
Luckeluck
Luckeluck
4 mesi fa

The food looks delicious