9 Ottobre 2020

Polpo alla gallega, la ricetta

By Lucadea
 
Adv:

Ti interessano prodotti per cucinare e per la casa? Guarda i prodotti più venduti su Amazon, clicca ➡ qui!
Hai già Amazon Prime? Fai una prova gratuita di un mese, clicca ➡ qui!
 
L'articolo:

Polpo alla gallega, la ricetta

Polpo alla gallega, la ricetta.
Uno dei piatti a base di polpo che mi piace più gustare è il polpo bollito preparato alla galiziana, un piatto tipico spagnolo. é molto veloce e facile da preparare.

Ingredienti per due persone:
– un polpo
– 2/3 patate
– olio evo
– sale grosso
– paprika

La preparazione:
Intanto bisogna bollire le patate; prediamo un paio di patate (meglio tre non molto grosse), sciacquarle bene sotto l’acqua corrente e metterle a cuocere, con la buccia, in un pentolino per una mezz’ora. Per sapere quando saranno pronte vi basterà trafiggerle con un coltello per testarne la morbidezza.
Contemporaneamente cuociamo il polpo. A dire la verità, nel mio supermercato di fiducia, ho trovato dei polpi precotti buonissimi e dal prezzo conveniente. Ma comprando il polpo surgelato, o fresco, dovrete farlo bollire un bel po’ da un’ora a due in acqua leggermente salata.

Una volta che patate e polpo sono cotti tagliare le patate a rondelle ed il polpo (esteticamente parlando meglio solo con i tentacoli) anche a rondelle.

Disporre sul fondo le patate, sopra il polpo; bagnare con abbondante olio d’oliva e cospargere di sale grosso e polvere di paprika.

Io scaldo leggermente il tutto nel microonde perché il piatto mi piace leggermente tiepido.

Ed il piatto è pronto da fotografare e mangiare!

Polpo alla gallega

Polpo alla gallega

Foto scattata con macchina Canon EOS M100 e lente Canon EF-M 22.

Il polpo è un mollusco molto ambito nella pesca di professione, ma anche sportiva. Le tecniche di pesca sono tradizionali e consistono nell’utilizzo di un’esca chiamata polpara che talvolta viene utilizzata insieme a granchi e pesci. Talvolta il polpo fresco viene preparato con la tecnica dell’arricciatura direttamente sugli scogli o in macchine apposite che ne consentono la degustazione a crudo. Il polpo arricciato si presenta con i tentacoli a forma di “boccoli”, le ventose dilatate ed ha una caratteristica consistenza “croccante”.
Continua e approfondisci su Wikipedia.

 
Adv:
 
Newsletter:
Se sei arrivato a leggere fino a qui significa che il contenuto era interessante e ti è piaciuto. Se vuoi essere informato quando pubblico qualcosa di interessante puoi iscriverti alla mia Newsletter. Non ti invierò decine di messaggi alla settimana ma solamente una mail, ogni tanto, informandoti sui post più interessanti che ho pubblicato recentemente. Clicca qui sotto per accedere alla pagina nella quale iscriverti, ci vuole meno di un minuto:  
Le categorie principali del sito:
 
Disclamer:
I diritti su immagini, video e cori sono disciplinati come da pagina Copyright.
Per saperne di più sulla nostra politica relativa a privacy e cookies vai alla pagina Privacy.
 
Statistiche:
Attualmente ci sono visitatori online.
Questa pagina ha avuto 28 views totali.
Oggi ci sono stati visitatori e le pagine viste sono state .
Dalla sua creazione ad oggi ci sono stati visitatori sul sito e le pagine viste totali sono state .
 
Share, categorie e hashtag:
  • 24
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •